Dow Jones quale futuro? Oltre 100 anni di storia e Running Bisector/Nuova Legge Vibrazione ci indicano la via

2 Ebook a soli 183,00 SOLO fino al 3 Agosto!

AUTORE DIABOLIK

Nei momenti di panico sui mercati bisogna avere dei punti fermi da cui ripartire. Delle solide basi sulle quali organizzare una strategia vincente.

“HYCM”/
“HYCM”/

Proiezionidiborsa si è sempre distinta per due aspetti peculiari: sviluppare modelli previsionali basati sulle serie storiche (nel caso del Dow Jones oltre 100 anni) e creare indicatori innovativi nel settore dell’analisi tecnica.

In questo articolo vogliamo riportare due analisi eseguite seguendo due approcci completamente indipendenti e poi confrontarle.

Analisi utilizzando la combinazione di Running Bisector e La Nuova Legge della Vibrazione

Come si può vedere dal grafico seguente, è in corso una proiezione ribassista con I° obiettivo naturale in area 15900 per/entro il 22 Dicembre.Va notato come l’ultimo ostacolo prima del raggiungimento dell’obiettivo è in area 16380. Una zona che in passato ha svolto un importante ruolo sia di supporto che di resistenza.

Prestare, quindi, molta attenzione quando le quotazioni saranno a contatto con area 16380.

DJ30 Industrial Avg Index

Analisi utilizzando le serie storiche (La Nuova Legge della Vibrazione)

Nel 2008 abbiamo pubblicato i frattali attesi per il Dow Jones fino al 2037. Il confronto tra quanto accaduto negli anni dal 2008 al 2013 è riportato qui di seguito

2013 2012 2011 2010 2009 2008

Il frattale atteso per il 2014 è mostrato qui di seguito e vediamo subito come sia prevista una discesa importante fino alla fine di Settembre (per la precisione per la settimana del 22 Settembre), prima del cosiddetto Rally Natalizio.

Cattura

Sebbene non basato su serie storiche, sempre ne La Bussola di Wall Street abbiamo pubblicato un metodo per individuare i setup temporali in corrispondenza dei quali dovrebbero avvenire i cambiamenti di direzione dei mercati. Si rimanda agli articoli pubblicati in passato sul blog per verificarne l’affidabilità.

Nella prima figura di questo articolo le frecce verdi mostrano i setup per il 2014. Vediamo come in corrispondenza di essi il mercato ha sempre segnato importanti massimi o minimi.

L’ultimo è stato quello di metà luglio che ha individuato il top del mercato da cui poi è iniziato il ribasso in atto.

Da notare che il prossimo setup è atteso dal 30 Ottobre al 7 Novembre.

CONCLUSIONI

Running Bisector e La Nuova Legge della Vibrazione prevedono un obiettivo al ribasso in area 15900 per/entro il 22 Dicembre.

Il frattale del 2014 prevede un minimo importante per fine Settembre.

Tra il 30 Ottobre e il 7 Novembre ci aspetta un importante setup temporale.

I due approcci, quindi, convergono verso la stessa direzione.

Riassumendo possiamo dire che ci sono elevatissime probabilità che il movimento in atto trovi la sua conclusione durante il mese di Ottobre. Per quelche riguarda gli obiettivi di prezzo, invece, il primo approdo è in area 15900, ma, qualora non dovesse tenere, le quotazioni potrebbero puntare prima il II° obiettivo naturale e successivamente il “limite invalicabile” (che riporteremo nelle prossime settimane).

In ogni caso tutte le proiezioni vanno seguite giorno per giorno.

NB I livelli che si frappongono tra le quotazioni attuali el’obiettivo naturale costituiscono delle aree di resistenza dove la tendenza in corso potrebbe perdere forza. Linee rosse=Nuova Legge della Vibrazione (clicca qui per leggere la demo, clicca qui per leggere i commenti), linee blu=Running Bisector

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te