Dow Jones: crollo o inversione?

Il Dow Jones, tra i principali indici della borsa USA, ha conosciuto un 2018 a due facce, rialzista sino ad ottobre, poi ribassista a partire dai setup proiettati da magic box sul medio/lungo termine.

A cura di Gian Piero Turletti, autore di “Magic Box” e “PLT

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

E’ iniziato un ribasso di lungo?

Intanto va monitorata la dinamica intrapresa tra le ultime sedute del 2018 e le prime del 2019, per avere un’idea sui prossimi sviluppi di breve e medio termine.

La situazione del Dow Jones ad inizio anno è ricompresa tra fase correttiva, iniziata su alcuni riferimenti supportivi, ed approdo, per il momento, su unaresistenza da cui potrebbe ripartire il ribasso iniziato sui massimi del 2018.

Il seguente grafico evidenzia tale situazione:

blank

La retta rossa ascendente è un’applicazione del metodo Magic box, e rappresenta una trend line interna ad un canale ascendente di lungo termine.

Quasi sovrapposte a questa troviamo, in nero, alcune onde wars.

Tali riferimenti supportivi hanno agevolato la reazione rialzista delle ultime sedute.

Sino a quando potrà durare la tenuta dei supporti del Dow Jones?

Siamo già su un punto di resistenza rilevante, costituito dalla retta superiore del canale ribassista, delineato sul grafico.

Tale resistenza potrebbe far nuovamente invertire la tendenza di breve in corso.

Sul medio termine il trend è ancora impostato al ribasso ed i prossimi setup di tempo e prezzo sono illustrati dal seguente grafico:

blank

Nel cerchio in rosso, in alto a sinistra, l’individuazione di un ulteriore livello di resistenza.

In basso sono evidenziati, nei cerchi celesti, i due prossimi setup di medio, unitamente al prossimo target di prezzo: 19760 entro i setup del 19 marzo o del 6 maggio.

Queste proiezioni derivano dall’applicazione del metodo Magic box, in base al quale  si proiettano determinati targets.

Come al solito procediamo per step ed al momento monitoriamo la situazione in relazione ai dianzi indicati setup.

Approfondimento

Wall Street verso ulteriori ribassi

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te