Dove sono diretti i mercati dopo questa nuova accelerazione?

Dove sono diretti i mercati dopo questa nuova accelerazione?

Facciamo prima un passo indietro.

Fra il 16 ed il 23 marzo avevamo indicato quei prezzi raggiunti  e quelle date come un ottimo punto di ingresso  sulle Borse mondiali. La statistica infatti dice che:

Scopri i vantaggi del trading con il leader nel settore
Se riesci a individuare le opportunità quando gli altri non le vedono, noi ti aiuteremo a sfruttarle nel modo migliore.

Scopri di più

chi ha comprato  dopo ribassi medi del 30/35% dell’indice azionario delle Borse mondiali in ottica di 36/60 mesi ha ottenuto guadagni interessanti perchè in questo lasso di tempo nel 80% ed oltre dei casi, i mercati sono tornati sui massimi ante crisi.

Dalla nostra parte  avevamo inoltre la seguente probabilità:

entro il 22 giugno i mercati dovevano lasciare alle spalle la fase negativa ed iniziare un forte rialzo fino al luglio 2021.

 

frattale

Frattale previsionale dei mercati azionari americani come ottenuto considerando il ciclo di PdB.

Nel momento in cui scriviamo i principali indici azionari hanno i seguenti valori:

Dax Future

12.932

Eurostoxx Future 

3.330

Ftse Mib Future

20.300

S&P 500 

3.333,69 alla  chiusura dell’ 11 agosto

Dove sono diretti i mercati dopo questa nuova accelerazione?

La domanda a cui cercheremo di rispondere di giorno in giorno fino a  giovedì 13  agosto è la seguente:

i mercati continueranno al rialzo oppure prenderanno la  strada del ribasso? E se il rialzo verrà confermato quali sono gli obiettivi che potrebbero essere raggiunti nei prossimi 30 giorni solari?

Dax Future

La chiusura giornaliera del 3 agosto  superiore a 12.517 ha fatto partire un rimbalzo ma il segnale di fine ribasso verrà rappresentato soltanto da una chiusura del 14  agosto superiore ai 12.973. Nuovi ribassi invece con chiusure giornaliere inferiori a 12.720.

Eurostoxx Future 

La chiusura giornaliera  del 3 agosto superiore a  3.242 ha fatto  partire un rimbalzo ma il segnale di fine ribasso verrà rappresentato soltanto da una chiusura del 14 agosto superiore ai 3.324. Nuovi ribassi invece con chiusure giornaliere inferiori a 3.265.

Ftse Mib Future

La chiusura giornaliera  dell’ 11 agosto ha fatto  partire un rimbalzo ma il segnale di fine ribasso verrà rappresentato soltanto da una chiusura del 14  agosto superiore ai 20.150. Nuovi ribassi invece con chiusure giornaliere inferiori a 19.800.

S&P 500

Una  chiusura giornaliera superiore a 3.286 farebbe continuare il rialzo in corso. Il segnale di fine rialzo avverrà soltanto con una chiusura del 14 agosto inferiore ai 3.284.

Quali operazioni effettuare da ora in poi?

Continuare ad operare intraday  su Dax, Eurostoxx e Ftse Mib Future e in ottica intraday e multidays Long sullo S&P 500. Il prossimo setup mensile scadrà il 17 agosto ed il successivo il 26.

Se alla chiusura di questa settimana verranno confermati i rialzi come specificato nei paragrafi precedenti, gli obiettivi che potrebbero essere raggiunti nei prossimi 30 giorni sono i seguenti:

Dax Future

14.000

Eurostoxx Future 

3.610

Ftse Mib Future

23.000

S&P 500 

3.510

Consigliati per te