Dove porterà l’incertezza che ha caratterizzato le azioni Generali Assicurazioni negli ultimi mesi?

Qualche giorno fa ci siamo occupati del miglior titolo assicurativo per prospettive future, Le azioni Net Insurance promettono di essere le migliori del settore assicurativo per i prossimi anni. Oggi ci occuperemo del principale titolo del settore non solo italiano, ma anche europeo.

Gli ultimi mesi sono stati caratterizzati da una lunga fase laterale. La domanda adesso è dove porterà l’incertezza che ha caratterizzato le azioni Generali Assicurazioni negli ultimi mesi?

Incominciamo con l’esaminare il time frame settimanale. Come si vede dal grafico, è ormai da marzo che le quotazioni stanno oscillando intorno al livello 17,04 euro (II obiettivo di prezzo). Anche i nostri indicatori, in particolare lo Swing Indicator, sono in posizione neutrale. Si resta, quindi, in attesa di indicazioni chiare e univoche in attesa che si abbiamo segnali chiari. Qualora si dovesse partire al rialzo le azioni Generali Assicurazioni si potrebbero dirigere verso area 20 euro. Al ribasso, invece, l’obiettivo più vicino si trova in area 14 euro.

Anche nel lungo periodo la situazione non è molto chiara, nel senso che la fase laterale va avanti da molti mesi. Sul time frame mensile, però, c’è un vantaggio. Ci sono due livelli, infatti, che stanno contenendo le quotazioni da ormai molti mesi. La rottura di uno di questi livelli in chiusura mensile, quindi, potrebbe dare una forte direzionalità alle quotazioni. I livelli in questione passano per area 15,56 euro e 17,24 euro. Sono questi i livelli da monitorare in chiusura mensile.

Dal punto di vista dei fondamentali, però, Generali Assicurazioni presenta spunti molto interessanti La società presenta multipli degli molto interessanti. Inoltre ha un livello di valutazione molto basso, con un valore aziendale stimato in 0.42 volte il suo fatturato.

Secondo le raccomandazioni degli analisti il consenso medio è accumulare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione dell’11%.

Dove porterà l’incertezza che ha caratterizzato le azioni Generali Assicurazioni negli ultimi mesi? Le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Generali Assicurazioni (MIL:G) ha chiuso la seduta del 12 marzo a quota 16,905 euro in rialzo dello 0,84% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

Generali Assicurazioni

Time frame mensile

Generali Assicurazioni

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te