Dove il pagamento del bollo auto è posticipato al 31 ottobre 2020

Un focus per capire dove il pagamento del bollo auto è posticipato al 31 ottobre 2020.

La crisi economica morde i fianchi, specie di chi deve gestire delle attività. E così per favorire la ripresa delle attività e arginare la crisi di liquidità dei lavoratori, delle imprese e delle famiglie, c’è qualche Regione che interviene sui tempi di pagamento.

E’ questo il caso di una Regione del nord Italia a cui si deve l’emissione di una delibera di giunta regionale che comporta significative conseguenze per i contribuenti. Si sta parlando, nello specifico, del DGR n.3214 del 9 giugno 2020 che sposta in avanti il termine ultimo di pagamento. Vediamo quindi di capire dove il pagamento del bollo auto è posticipato al 31 ottobre 2020.

La Regione

A seguito della situazione determinatasi in conseguenza della pandemia da coronavirus, la Regione Lombardia ha previsto quanto segue. Con la delibera sopra menzionata è stata, quindi, decisa la sospensione del pagamento del bollo auto fino al 31 ottobre 2020. Una misura di cui potranno beneficiare i contribuenti che hanno il domicilio fiscale o la sede legale/operativa nel territorio della Regione Lombardia.

Bollo e domiciliazione

Potranno beneficiare della dilazione dei tempi massimi previsti per il pagamento del bollo auto, anche i contribuenti che abbiano attivato la domiciliazione bancaria. Domiciliazione che, come approfondito in altro nostro precedente articolo, dà diritto per l’anno 2020 ad uno sconto del 15%. Per cui, i contribuenti con la tassa automobilistica in scadenza tra l’8 marzo e il 30 settembre 2020, potranno attendere la fine di ottobre per assolvere al pagamento.

L’arco temporale è leggermente diverso per i contribuenti residenti o aventi sede legale/operativa nei comuni lombardi di cui al DPCM 23 febbraio 2020 (ex zone rosse). In tal caso, il termine iniziale decorre dal 21 febbraio 2020, quindi con un lieve anticipo rispetto a quanto sopra indicato. Questo è quanto espressamente scritto nella delibera di Giunta regionale.

Nuovo termine di pagamento

Per effetto di quanto sopra esposto, i versamenti del bollo auto dovranno essere effettuati il 31 ottobre in un’unica soluzione. Inoltre il pagamento posticipato non prevede alcuna applicazione di interessi e/o sanzioni. Comunque, per chi vorrà e potrà, resta comunque possibile assolvere al pagamento entro le scadenze ordinarie. Non è inoltre previsto il rimborso di quanto già eventualmente versato.

Bridge Asset
Bridge Asset
Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.