Dove è diretto uno dei migliori titoli tecnologici dell’ultimo anno a Piazza Affari? Le attese per Cyberoo

Dove è diretto uno dei migliori titoli tecnologici dell’ultimo anno a Piazza Affari? Cyberoo negli ultimi 12 mesi ha avuto un performance molto interessante con un +55% che lo pone ai vertici del suo settore di riferimento alle spalle di Relatech che ha avuto un rialzo monstre con un +145%.

Ma torniamo al titolo oggetto di questo report, Cyberoo. Secondo gli analisti che coprono il titolo il giudizio medio è Buy con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione di oltre il 30%.

Tra i principali punti di forza del titolo annoveriamo

  • L’alta crescita prevista per i prossimi anni fiscali. Si parla, infatti, di utili che cresceranno mediamente di circa l’80% all’anno per i prossimi tre anni;
  • Grazie a una situazione finanziaria solida, l’azienda ha un notevole margine di manovra per gli investimenti.

Un punto debole, invece, è legato alla sua valutazione. Con un valore d’impresa previsto a 6,58 volte le vendite per l’anno fiscale corrente, l’azienda risulta essere sopravvalutata.

Dove è diretto uno dei migliori titoli tecnologici dell’ultimo anno a Piazza Affari? Le attese per Cyberoo secondo l’analisi grafica

Cyberoo (MIL:CYB) ha chiuso la seduta del 4 marzo a quota 5,70 euro  in ribasso del 2,06% rispetto alla chiusura precedente.

Time frame settimanale

La settimana che sta per chiudersi potrebbe segnare l’inizio di una profonda fase ribassista. Le quotazioni, infatti, sono a stretto contatto con il supporto in area 5,68 euro rotto il quale potrebbe scendere fino in area 4,34 euro (I obiettivo di prezzo). Gli altri obiettivi ribassisti, poi, sono quelli indicati in figura.

Qualora, invece, il supporto dovesse resistere e le quotazioni ripartire al rialzo, Cyberoo andrebbe ad aggiornare i suoi massimi storici.

cyberoo

Cyberoo: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

Anche sul mensile la situazione è molto precaria. Come si vede dal grafico, infatti, il titolo è appoggiato sul fondamentale supporto in area 5,7 euro (I obiettivo di prezzo). La sua tenuta potrebbe spingere le quotazioni verso nuovi massimi storici in area 9,5 euro. Viceversa si potrebbe tornare sui minimi di marzo 2020.

Cyberoo

Cyberoo: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te