Dove è diretto lo S&P 500? Calcoliamo il prezzo ed il tempo

A cura di Gian Piero Turletti, autore di “Magic Box” e “PLT

Quali sono i setup di medio/lungo dello S&P 500?

Dopo la riunione della Fed non sono intervenuti segnali che, al momento, facciano pensare ad un’inversione di lungo sullo S&P 500.

Pertanto, fin tanto che non si verifichino, restano validi i setup di prezzo e tempo compatibili con uno scenario rialzista.

Di uno, più ravvicinato sul medio termine, abbiamo già detto.

Si tratta di area 3000, che povrebbe essere raggiunto entro dicembre 2018.

Questa la proiezione di Magic box su time frame mensile, peraltro confermata anche da tecniche di Gann.

Ma volendo andare a formulare proiezioni di successivi target, otteniamo:

secondo target in area 3262 con primo setup temporale entro agosto 2019

terzo target in area 3600 con primo setup temporale entro febbraio 2020.

Da sottolineare che i setup temporali sono convalidati anche da alcune tecniche di Gann.

Quanto è realistico tale scenario?

Un ritracciamento di breve è in atto sullo S& P 500, ma nulla che, al momento, come dicevamo, possa impattare sulla struttura tecnica di medio/lungo.

Quindi, vale sempre il principio che un trend è in atto fino a prova contraria.

Se poi interverranno segnali che mettano in dubbio il trend in atto, verranno prontamente segnalati.

Dove è diretto lo S&P 500? Calcoliamo il prezzo ed il tempo ultima modifica: 2018-09-28T10:08:58+02:00 da Gian Piero Turletti

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV
Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.