Dove è diretto il miglior titolo bancario dell’ultimo anno?

Credito Valtellinese dopo un ribasso del 99,2% e del 99,9% negli ultimi tre e cinque anni, rispettivamente, nell’ultimo anno ha avuto una performance pazzesca con un rialzo di oltre il 60% a fronte di un -25% del settore bancario?

Quindi, la domanda è dove è diretto il miglior titolo bancario dell’ultimo anno?

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Secondo gli analisti che coprono il titolo il consenso medio è Hold con un prezzo obiettivo che esprime una sopravvalutazione di circa il 6%. Anche l’analisi basata sui multipli di mercato restituisce, a seconda della metrica utilizzata, un titolo leggermente sopravvalutato o leggermente sottovalutato.

Per capire cosa accadrà in futuro, quindi, bisogna rivolgersi all’analisi grafica e previsionale.

Dove è diretto il miglior titolo bancario dell’ultimo anno secondo l’analisi grafica e previsionale?

Credito Valtellinese (MIL:CVAL) ha chiuso la seduta del 16 dicembre  a quota 11,57 euro in ribasso dello 0,02% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

La tendenza in corso è rialzista e non ha più ostacoli lungo il percorso che porte al II obiettivo di prezzo in area 12,72 euro. La massima estensione del rialzo, invece, si trova in area 16,16 euro per un potenziale rialzista del 40%.

Da notare che il segnale dello Swing Indicator è rialzista da prima che ci fosse l’accelerazione rialzista delle ultime settimane.

I ribassisti prenderebbero il sopravvento nell caso di chiusure settimanali inferiori a 9,3 euro.

Credito Valtelliinese

Credito Valtellinese: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

Anche in questo caso la tendenza in corso è rialzista e punta al II obiettivo di prezzo in area 13,04 euro. Una chiusura mensile superiore a questo livello aprirebbe le porte a un’ulteriore accelerazione rialzista verso il III obiettivo di prezzo in area 17,17 euro.

Una chiusura mensile inferiore a 8,28 euro farebbe scattare un segnale ribassista di lungo periodo.

Credito Valtelliinese

Credito Valtellinese: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Approfondimento

I mercati aspettano la FED con il sorriso. Intanto i PMI danno una mano

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te