Dove e come vendere libri usati senza muoversi da casa

Quanti tra di noi si ritrovano ad avere per casa scatole su scatole di vecchi libri? Romanzi già letti, fiabe per bambini o anche vecchi testi di scuola e dell’università.

Questi si accumulano durante gli anni e spesso vanno a finire in grossi scatoloni polverosi che non fanno altro che occupare spazio. Ma bisogna resistere alla tentazione di sbarazzarsene buttandoli, perché potrebbero fruttare qualche soldino e trovare nuova vita nelle mani di un altro.

Vediamo assieme, allora, dove e come vendere libri usati senza muoversi da casa.

Per vendere libri, vestiti o qualunque tipo di oggetto senza uscire di casa esistono dei comodissimi siti internet, che possiamo dividere in due tipi.

Siti che comprano i libri per rivenderli

La prima tipologia che troviamo è quella dei siti che acquistano direttamente il testo che si vuole vendere. Tra questi troviamo siti come “Libraccio” o “Libreria Universitaria”.

La selezione è dura e sono molto attenti sulle condizioni di ciò che acquistano. Bisogna assicurarsi, quindi, che sia tutto in buono stato. Niente libri strappati, con macchie o senza copertina pena il rifiuto di acquistarli.

Ma una volta assicurato questo basterà inserire il titolo del testo da vendere, una piccola descrizione sulle sue condizioni e possibilmente il codice ISBN. Non resta che inviare i nostri libri seguendo le regole riportate sul sito, e aspettare, infine, la conferma e il pagamento comodamente da casa.

Siti che mettono in contatto con i compratori

La seconda tipologia, invece, è quella dei siti che mettono direttamente in contatto il venditore con il compratore. Ad esempio “Compro Vendo Libri” e “Pick my Book” che, a differenza degli altri, richiedono passaggi molto più semplici per poter vendere.

Infatti, una volta registrati sul sito, e inseriti titoli o codici dei testi, basterà aspettare che un interessato ci contatti.

Questi siti non fanno grande differenza sulla condizione dei libri. Fermo restando che un libro in buono stato verrà venduto prima. Sta al compratore, infatti, decidere se le condizioni e se il prezzo sono accettabili e quindi contattare il venditore. Resta, infine, da definire assieme il metodo di spedizione o lo scambio di persona e completare il pagamento.

Ecco, quindi, spiegato dove e come vendere libri usati senza muoversi da casa.

Consigliati per te