Dopo un rialzo di oltre il 50% una correzione potrebbe essere in arrivo per il titolo Sanlorenzo

In un report precedente scrivevamo di Sanlorenzo come di un titolo azionario con rischio dell’investimento molto ridotto. Il titolo, quindi, è partito per un importante rialzo. Tuttavia, dopo un rialzo di oltre il 50% una correzione potrebbe essere in arrivo per il titolo Sanlorenzo.

Come si vede dai grafici, infatti, sia sul giornaliero che sul settimanale i segnali che arrivano non sono molto incoraggianti.

In particolare, sul time frame giornaliero la tendenza in corso è chiaramente ribassista con due segnali di vendita dello Swing Indicator arrivati con volumi in aumento. Le quotazioni, quindi, sono dirette verso il I obiettivo di prezzo in area 21,75 euro. Una rottura di questo supporto, poi, potrebbe portare a un ulteriore allungo ribassista con obiettivi in area 19,80 euro, prima e area 17,84 euro, dopo.

Questa debolezza inizia a far vedere i suoi effetti anche sul time frame settimanale, dove le quotazioni stanno avendo fortissime difficoltà nel superare il primo ostacolo lungo il percorso rialzista in area 23,35 euro. Questa difficoltà potrebbe portare le quotazioni verso l’importantissimo supporto in area 21,00 euro. Questo livello corrisponde ai minimi recenti. Una chiusura settimanale inferiore a questo livello aprirebbe le porte a una continuazione della discesa verso area 18,38 euro, prima, e 15,82 euro, poi.

Secondo gli analisti che coprono il titolo il consenso medio è comprare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione di circa il 15%.

La valutazione basata sui fondamentali, invece, restituisce un titolo sopravvalutato qualunque sia l’indicatore utilizzato.

Dopo un rialzo di oltre il 50% una correzione potrebbe essere in arrivo per il titolo Sanlorenzo: Le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Sanlorenzo (MIL:SL) ha chiuso la seduta del 5 maggio in ribasso dello 1,32% rispetto alla seduta precedente a quota 22,35 euro.

Time frame giornaliero

sanlorenzo

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame settimanale

sanlorenzo

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te