Dopo un pessimo anno questo titolo bancario potrebbe essere sul punto di partire per un rialzo del 100%

Dopo un pessimo anno questo titolo bancario potrebbe essere sul punto di partire per un rialzo del 100%. È questa la sorte che attende Banca Finnat?

Perché nell’ultimo anno il titolo perdendo il 27,5% ha fatto peggio del settore di riferimento che ha perso l’11,6%.

Dal punto di vista della valutazione giungono segnali contraddittori a seconda del metodo utilizzato. Ad esempio, l’unico analista che copre Banca Finnat ha un giudizio Buy, comprare subito, con un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione del 111%. Se, invece, si confronta il fair value, calcolato con il metodo del discounted cash flow, con le attuali quotazioni, si scopre che Banca Finnat è sopravvalutata del 150%.

I multipli degli utili esprimono una sottovalutazione di poco superiore al 10%.

La situazione, quindi, è abbastanza confusa e l’unica certezza è una solidità finanziaria della banca che rassicura sul suo futuro.

Dopo un pessimo anno questo titolo bancario potrebbe essere sul punto di partire per un rialzo del 100%: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Banca Finnat (MIL:BFE) ha chiuso la seduta del 19 febbraio a quota 0,232 euro in rialzo del 1,31% rispetto alla seduta precedente.

Guardando i grafici settimanale e mensile si comprende immediatamente la situazione sul titolo che si trova in bilico tra un’accelerazione rialzista e una ribassista.

Come si vede, infatti, sul settimanale, dove l’impostazione è rialzista, le quotazioni sono a stretto contatto con una forte area di resistenza (0,241 euro I obiettivo di prezzo) che già in passato per ben due volte ha respinto le ambizioni dei rialzisti. Questo livello ha un ruolo chiave anche sul time frame mensile. Come si vede dal grafico, infatti, una chiusura mensile superiore a questo livello farebbe scattare una proiezione rialzista (linea tratteggiata) con obiettivi indicati in figura.

Lo scenario, quindi, è molto semplice: o si assiste a una chiusura di febbraio superiore a 0,241 euro con immediata accelerazione rialzista oppure si riparte al ribasso vero i nuovo minimi storici indicati in figura.

Time frame settimanale

Banca Finnat

Banca Finnat: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

banca finnat

Banca Finnat: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Approfondimento

Questo non è il momento migliore per investire sul miglior titolo bancario italiano degli ultimi cinque anni

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te