Dopo un pessimo 2020 questo titolo azionario potrebbe esplodere al rialzo nel 2021

Aeffe, che opera nel settore della moda, viene da un anno molto travagliato avendo perso oltre il 40% a fronte di un settore di riferimento che, seppure marginalmente, ha chiuso in territorio positivo. Tuttavia dopo un pessimo 2020 questo titolo azionario potrebbe esplodere al rialzo nel 2021.

Per l’unico analista che copre il titolo il consenso è Buy, comprare subito, con un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione del 30%. Riguardo i fondamentali, invece, Aeffe risulta essere sopravvalutato sempre fatto salvo per il Price to Book ratio. Secondo questo parametro, infatti, il titolo potrebbe raddoppiare il proprio valore rispetto ai livelli attuali.

Secondo l’analisi grafica dopo un pessimo 2020 questo titolo azionario potrebbe esplodere al rialzo nel 2021

Aeffe (MIL:AEF) ha chiuso la seduta del 5 gennaio a 1,07 euro in ribasso dello 1,47% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

La settimana in corso potrebbe dare un brutto segnale ribassista. Come si vede dal grafico, infatti, le quotazioni potrebbero chiudere sotto il primo supporto presente lungo il cammino ribassista che porta al I obiettivo di prezzo in area 0,782 euro. Inoltre si sta formando un segnale ribassista dello Swing Indicator.

Nel medio periodo, quindi, bisogna monitorare con molta attenzione quanto accadrà alla chiusura di venerdì 8 gennaio.

aeffe

Aeffe: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

Nel lungo periodo, invece, la tendenza in corso è rialzista supportata sia dal BottomHunter che dallo Swing Indicator. Da notare, poi, che il break rialzista è stato accompagnato da un forte aumento dei volumi. Gli obiettivi del rialzo in corso sono molto interessanti tanto che il valore delle azioni potrebbe addirittura triplicare. Affinché lo scenario rialzista non venga smentito non devono esserci chiusure mensili inferiori a 1,02 euro.

aeffe

Aeffe: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Approfondimento

Esplosione rialzista o ritracciamento per Abitare In, sottovalutato del 100% giunto al cospetto di una primaria resistenza

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te