Dopo tre mesi di stallo le azioni Neosperience potrebbero partire per un rialzo di oltre il 50%

Quando ad agosto ci siamo occupati di questo titolo, era chiaro che fosse sottovalutato. Titolavamo, infatti, Cosa fare con le azioni Neosperience che risultano sottovalutate di oltre il 50%?

Purtroppo i mesi successivi non sono stati spumeggianti. Tuttavia, dopo tre mesi di stallo le azioni Neosperience potrebbero partire per un rialzo di oltre il 50%

Come si vede dal grafico, dopo l’exploit della settimana del 26 luglio (rialzo settimanale di circa l’11%) le quotazioni si sono mosse all’interno del trading range 6,04 euro – 6,88 euro (I obiettivo di prezzo). Un futuro movimento direzionale, quindi, non potrà che scattare alla rottura di uno dei due livelli indicati. Un segnale premonitore della direzione del futuro movimento, poi, si potrebbe avere attraverso il BottomHunter e/o lo Swing Indicator.

Al rialzo gli obiettivi sono localizzati in area 8,26 euro (II obiettivo di prezzo) e 9,66 euro (III obiettivo di prezzo). Al ribasso, invece, le quotazioni di Neosperience potrebbero andare a ritestare area 5 euro.

Secondo gli analisti che coprono il titolo Neosperience il consenso medio è comprare con un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione di oltre il 60% Da notare che le raccomandazioni degli analisti sono migliorare nel corso degli ultimi quattro mesi. Questo livello di sottovalutazione è confermato dalla stima del fair value e dal rapporto price to book. Nel primo caso la sottovalutazione di Neosperience è superiore al 50%, così come nel secondo.

Come si vede, quindi, da qualunque parte ci si avvicini al titolo si scopre che la sottovalutazione media del titolo è dell’ordine del 50%. Ci sono, quindi, tutti i presupposti per una ripartenza al rialzo.

D’altra parte c’è un ulteriore aspetto che incentiva all’investimento sul titolo ed è legato alla crescita del fatturato per i prossimi tre anni. Gli analisti, infatti, prevedono un forte aumento delle vendite del gruppo pari a circa il 25% medio annuo. Un livello molto superiore a quello dei suoi competitors.

Dopo tre mesi di stallo le azioni Neosperience potrebbero partire per un rialzo di oltre il 50%: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Neosperience (MIL:NSP) ha chiuso la seduta del 28 agosto a 6,28 euro in ribasso dello 0,32% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

Neosperience

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te