Dopo quanto tempo arriva un bonifico istantaneo e quali rischi comporta

Capita di avere urgenza di trasferire del denaro. Potremmo aver dimenticato di fare un pagamento o può insorgere un’esigenza improvvisa. Succede che si debba aspettare un accredito per poter saldare un debito oppure che per acquistare un prodotto online ci venga richiesto il pagamento immediato.

Per fronteggiare queste esigenze è stato istituito il bonifico istantaneo. Questa tipologia di pagamento è possibile se l’emittente e il beneficiario sono entrambi titolari di conti correnti Sepa. Nell’area Sepa ci sono gli Stati europei, Islanda, Liechtenstein, Svizzera, Norvegia, San Marino, Principato di Monaco, Andorra e Città del Vaticano. In quest’area vengono eseguite le transazioni in euro.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Dopo quanto tempo arriva un bonifico istantaneo e quali rischi comporta

Per trasferire una somma di denaro in tempo reale, in qualsiasi momento della giornata e della settimana, c’è il bonifico istantaneo. Il pagamento può essere effettuato presso gli sportelli bancari oppure online tramite home banking.

Con il bonifico ordinario sono necessari alcuni giorni affinché il denaro arrivi a destinazione.

Con questa forma di pagamento invece in 10 secondi i soldi sono sul conto corrente del beneficiario.

Il passaggio immediato avviene anche nei giorni festivi o di notte. In qualsiasi momento basterà un clic per spostare il denaro da un conto corrente ad un altro. Il servizio è offerto anche per i conti correnti a zero spese ma l’operazione comporta delle commissioni nella maggior parte dei casi.

Dal 1 luglio 2022 il Consiglio Europeo per i pagamenti ha innalzato l’importo massimo trasferibile con bonifico istantaneo da 15 mila a 100 mila euro.

Non tutte le banche offrono questo servizio. Tra le principali ci sono Unicredit, Intesa Sanpaolo, BNL, Montepaschi, BPM, Mediolanum, Banca Sella e Hype. I costi possono essere fissi o in percentuale sull’importo da bonificare. Mediolanum offre il servizio gratis online e chi ha il conto Hype può ordinarli gratuitamente se è cliente Premium. In Italia attualmente sono circa 280 gli istituti di credito che consentono questo tipo di operazione ma quasi tutti applicano una commissione.

Come fare un trasferimento istantaneo di denaro

Per trasferire il denaro immediatamente si deve indicare nome e IBAN del beneficiario, importo e causale. Si procede dunque nel modo tradizionalmente conosciuto. Ma in questo caso ci potrebbero essere dei rischi.

Abbiamo visto dopo quanto tempo arriva un pagamento istantaneo ma non sappiamo quali sono i contro di questa operazione.

Il bonifico istantaneo non è revocabile. Ciò significa che, una volta effettuato, i soldi non potranno essere recuperati. Inoltre ha dei costi più elevati rispetto al bonifico tradizionale ed un tetto massimo.

Vista l’impossibilità di ripensamento, sarebbe consigliabile utilizzare il bonifico istantaneo solo nei casi strettamente necessari. Eviteremo problemi e risparmieremo sulle commissioni bancarie.

Lettura consigliata:

Da 3.000 a 50.000 euro di sanzione per chi effettua pagamenti o incassa senza prestare attenzione a questi dettagli

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te