Dopo il setup del 5 ottobre ora si punta al rally natalizio dei mercati

Dopo il setup del 5 ottobre ora si punta al rally natalizio dei mercati. Cosa sono i setup e perchè attendiamo un rialzo?

Ogni anno, intorno al 3 gennaio pubblichiamo le nostre date di setup fino al 30 dicembre. Cosa sono? Sono scadenze temporali, nelle quali si dovrebbe assistere alla formazione di un minimo/massimo assoluto/relativo o all’inizio di una fase direzionale. La tolleranza data dal nostro algoritmo è di uno, al massimo 3 giorni. La probabilità è che i setup intercettino i movimenti attesi è di circa il 90%. Quali erano le date che abbiamo pubblicato ad inizio anno?

8 marzo, 16 aprile, 19 maggio, 22 giugno, 5 ottobre, 8 dicembre.

Fino ad ora queste date hanno tutte intercettato l’inizio di un movimento al rialzo o al ribasso mostrando la valenza di sempre. Cosa attendere da ora in poi?

Dopo il setup del 5 ottobre ora si punta al rally natalizio dei mercati ma procediamo per gradi.

Era il giorno 8 ottobre quando su queste pagine abbiamo scritto Perchè il ribasso dei mercati azionari potrebbe essere già finito. Oggi si sono realizzate le condizioni descritte in quell’articolo.

Quali attese da ora in poi?

Dopo il setup del 5 ottobre ora si punta al rally natalizio dei mercati

Ciclicamente il minimo che viene segnato nel mese di ottobre porta a due tipi di rialzo: il rally natalizio che tende a durare fino alla prima decade di dicembre a poi ad un movimento rialzista che dura in media fino al 30 aprile, prima del sell in may and go away.

Quali sono i livelli da moniroare?

Il percorso rialzista che attendiamo è fatto di step e di settimana in settimana andremo a monitorare la tendenza in corso per confermare o meno la nostra proiezione.

Ecco la nostra view fino al 22 ottobre:

il rialzo continuerà se non si assisterà a una chiusura del 22 ottobre inferiore a:

Dax Future

15.249

Eurostoxx Future

4.030

Ftse Mib Future

25.140

S&P 500 Index

4.317.

Dai livelli attali, se il nostro percorso campione verrà confermato attendiamo un rialzo fino al prossimo setup fra il 7 ed il 10%, se non oltre.

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te