Dopo aver toccato l’area di supporto indicata le azioni Finecobank ripartono per riconquistare la palma di miglior titolo bancario italiano

Nell’ultimo report sulla società, pubblicato a giugno, avevamo evidenziato come dopo anni di dominio potesse perdere la leadership e virare al ribasso. Come livello spartiacque avevamo indicato area 13,16 euro (I obiettivo di prezzo della proiezione ribassista). Il minimo toccato dalle quotazioni è stato, invece, in area 13,6 euro ed è stato accompagnato da un segnale di acquisto dello Swing Indicator. Quindi, dopo aver toccato l’area di supporto indicata le azioni Finecobank ripartono per riconquistare la palma di miglior titolo bancario italiano. Da quel punto in poi è partito un movimento rialzista che adesso punto al I obiettivo di prezzo in area 17,58 euro.

Una chiusura settimanale superiore a questo livello, poi, aprirebbe le porte al raggiungimento del II obiettivo di prezzo in area 21,8 euro, prima, e di area 26,12 euro (III obiettivo di prezzo), poi. Potenzialmente, quindi, le azioni Finecobank potrebbero andare incontro a un rialzo di oltre il 60% nelle prossime settimane.

“HYCM”/
“HYCM”/

Tuttavia un ritracciamento fino in area 14,96 euro non è da escludere e, soprattutto, è compatibile, con lo scenario rialzista. Solo una chiusura settimanale inferiore a 14,96 euro farebbe invertire al ribasso la tendenza in corso sul titolo.

Che il titolo stia nuovamente cercando di recuperare la sua leadership è anche evidente dalla performance borsistica degli ultimi mesi.

Se nell’ultimo anno, infatti, la performance di Finecobank era stata inferiore alla media del settore, negli ultimi tre mesi il titolo sta facendo meglio recuperando una forza relativa che in passato gli aveva permesso di fare molto meglio dei competitors. Basti pensare che negli ultimi anni le azioni Finecobank hanno avuto una performance del 195,5% a fronte di un -26% dei sui competitors.

Secondo gli analisti che coprono il titolo il consenso medio è accumulare con un prezzo obiettivo medio che esprime una valutazione in linea con i prezzi attuali.

Dopo aver toccato l’area di supporto indicata le azioni Finecobank ripartono per riconquistare la palma di miglior titolo bancario italiano: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo FinecoBank (MIL:FBK) ha chiuso la seduta del 17 agosto a quota 16,25 euro, in rialzo dello 1,91% rispetto alla seduta del giorno precedente.

Time frame settimanale

finecobank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te