Dopo aver provato questo prodotto nella vasca da bagno, non si potrà farne a meno

In alcuni casi, i rimedi della nonna possono essere eccezionali se si riesce a migliorare la propria condizione e soprattutto senza spendere neanche un soldo. Dopo aver provato questo prodotto nella vasca da bagno, non si potrà farne a meno grazie alle sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Si tratta di un prodotto molto famoso in cucina e altrettanto nel mondo dell’estetica, soprattutto nel biologico: la farina d’avena. Eccezionale per la cura della pelle che idrata fondo e perfetta per ogni genere di trattamento dagli impacchi allo scrub.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La farina d’avena è un ottimo rimedio per le condizioni della pelle secca come eczema e psoriasi. Crea una barriera protettiva, trattenendo l’umidità per un’idratazione costante della pelle.

La farina d’avena è adatta a tutti i tipi di pelle e in particolar modo è straordinariamente efficace:

  • per chi ha irritazioni o eruzioni cutanee (eczema, orticaria, varicella, scottature solari)
  • riduce il rilascio di istamina
  • aiuta ad equilibrare il pH
  • deterge a fondo la pelle

Dopo aver provato questo prodotto nella vasca da bagno, non si potrà farne a meno

Preparare un bagno con la farina d’avena è molto semplice e si potrà fare ogni volta che lo si vorrà, regalando un aspetto meraviglioso alla pelle che sarà idratata e vellutata.

Basterà acquistare la farina d’avena in un negozio prestando attenzione perché dovrà essere esclusivamente avena, senza altri ingredienti all’interno.

Non serviranno altri prodotti, in quanto la farina a contatto con l’acqua, formerà un composto lattiginoso da mettere in posa per qualche minuto sulla pelle. Oppure si potrà mescolare nell’acqua calda della vasca da bagno che a contatto con la pelle regalerà una sensazione setosa.

Il tempo di posa sia per una maschera che per un bagno, dovrà essere di 15 minuti e non oltre, altrimenti si potrebbe avere l’effetto contrario. Dopo il trattamento la pelle è pronta per essere idratata ulteriormente con prodotti idratanti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te