Dopo 7 settimane consecutive al rialzo il titolo AlgoWatt ha ancora molto spazio davanti a sé

Come discusso in precedenti report, il rialzo di AlgoWatt viene da lontano. Nel corso dell’ultimo anno di contrattazioni, infatti, ha guadagnato oltre il 60% facendo molto meglio sia del settore di riferimento che del mercato italiano. Inoltre, il titolo ha realizzato un nuovo record personale. Per ben 7 settimane di fila la chiusura è stata superiore alla chiusura della settimana precedente. Un track record che non si vede facilmente in Borsa.

Nonostante ciò, però, dopo 7 settimane consecutive al rialzo il titolo AlgoWatt ha ancora molto spazio davanti a sé. Come si vede dal grafico, infatti, la tendenza in corso è rialzista ed è lanciata verso il secondo obiettivo più probabile in area 0,678 euro (II obiettivo di prezzo). Una chiusura settimanale superiore a questo livello poi, potrebbe aprire le porte a una continuazione del rialzo fino alla massima estensione rialzista che potrebbe andare a collocarsi in area 0,864 euro (III obiettivo di prezzo).

I ribassisti, invece, potrebbero riprendere il controllo della situazione nel caso di una chiusura settimanale inferiore a 0,492 euro.

Che il rialzo possa essere solido e continuare nelle prossime settimane si evince anche dal fatto che sia stato accompagnato da volumi in forte aumento. Per essere quantitativi possiamo dire che con l’exploit rialzista i volumi sul titolo sono aumentati di un fattore 10 circa.

Dal punto di vista dei fondamentali la situazione è abbastanza contrastata. A parte il rapporto prezzo/utili che esprime una forte sottovalutazione, per il resto AlgoWatt appare molto sopravvalutato.

Per concludere, ricordiamo che AlgoWatt è inserito nella black list della CONSOB. Va, però, notato che la sua posizione finanziaria netta nell’ultimo aggiornamento ha mostrato un’interruzione del miglioramento che aveva mostrato nelle rilevazioni precedenti.

Dopo 7 settimane consecutive al rialzo il titolo AlgoWatt ha ancora molto spazio davanti a sé: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo azionario AlgoWatt (MIL:ALW) ha chiuso la seduta del 22 aprile a quota 0,64 euro, in rialzo del 3,47% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

algowatt

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te