Dolori allo stomaco, i farmaci acquistabili senza ricetta

Se nonostante le accortezze a tavola e i rimedi casalinghi, si avvertono  bruciori di stomaco, prima che le cose si complichino, correre in farmacia. Ma a chiedere che cosa? Ecco una piccola guida a proposito dei farmaci che non richiedono obbligo di prescrizione medica. E che che si possono acquistare nei grandi supermercati o nelle parafarmacie in caso di dolori da cattiva digestione.

Pesantezza, pancia gonfia e meteorismo

Da precisare che per quanto riguarda i dolori allo stomaco, i farmaci acquistabili senza ricetta ci sono. Ma è sempre meglio, qualora il dolore persista, rivolgersi ad un medico. Inoltre per i dolori allo stomaco, i farmaci acquistabili senza ricetta sono un rimedio occasionale. Anche perchè alcune molecole potrebbero non essere adatte a noi o non tollerate. Per questo chiedere  il consiglio/parere di uno specialista è sempre la prima cosa da fare. Volendo dare una panoramica generica, in caso di pesantezza di stomaco, sono indicati i farmaci procinetici a base di domperidone e di metaclopramide. In caso di pancia gonfia, aerofagia e meteorismo, sono ottimi i farmaci a base di adsorbenti intestinali come il carbone attivo, un antico rimedio utilizzato dalle nostre nonne. Efficaci anche i farmaci a base di dimeticone, foglie di senna e rabarbaro estratto secco.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Dolori allo stomaco, i farmaci acquistabili senza ricetta

L’acidità è veramente fastidiosa e spesso si accompagna al micidiale riflusso gastrico, che ci rovina tutto il pomeriggio di lavoro. Per archiviarlo servono farmaci antiacidi, antisecretori e inibitori della pompa protonica. Come l’acido citrico, il bicarbonato di sodio, il carbonato di calcio, i citrati di sodio. E i composti di alluminio, magnesio, omeoprazolo, pantoprazolo, alginato di sodio o condroitin solfato.

Problemi intestinali di segno opposto

Se insorgono problemi intestinali, i segnali sono di segno opposto. Costipazione ostinata, che crea la sensazione di aver mangiato un carro di sassi. Oppure il contrario, quindi si sogna soltanto di poter fermare il fiume in piena. Questo genere di problemi si risolvono con farmaci di segno opposto, farmaci sempre acquistabili senza ricetta. Per una azione lassativa, quelli contenenti polietilenglicole, senna, rabarbaro e carciofo. Altrimenti per il problema contrario, prodotti astringenti come i farmaci a base di loperamide. Ei fermenti lattici a base di lievito e di lactobacilli.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te