10 modi per generare reddito in pensione
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese La guida completa al tuo Reddito pensionistico. Scopri di più >>

Dollaro ballerino e attenzione ai listini azionari, Analisi a cura di 24Option

a cura di Davide Marone Account Manager 24option
La settimana scorsa è stata caratterizzata da movimenti molto forti e direzionali sul dollaro americano il quale ha alternato ampie sessioni (perlopiù quelle europee) in rialzo a ritracciamenti significativi (perlopiù con gli americani ai desk). Tale dinamica si è ripetuta con grande regolarità senza perciò consentire un’operatività multiday lineare a favore invece di un trading veloce rivolto a cogliere strappi di volatilità di breve.
Il finale di settimana ci ha tuttavia restituito dominanti vendite di biglietto verde che, con grande cautela, potrebbero proseguire perlomeno nella mattinata odierna.
L’eurodollaro resta il cambio più interlocutorio fra quelli originali e rispetto al quale permane grande difficoltà operativa in ottica dollaro-centrica. Sopra 1,1740 potrebbero rimanere plausibili acquisti verso 1,1790. Più difficile lo scenario opposto, attuabile solo nel brevissimo con vendite sotto 1,1710 verso 1,1680.
UsdJpy ha rispettato ottimamente le indicazione qui fornite, con il raggiungimento del target a 111,40 dopo la rottura di 112. L’ulteriore violazione al ribasso di 111,40 e contestuale raggiungimento di 110,70 fornisce una impronta ribassista che però potrebbe vedere acquisti di breve prima di ripartenze al ribasso. Sotto 110,75 da contemplare vendite veloci verso 110,40.
In forte salita anche GbpUsd che potrebbe allungare a 1,3175 prima di nuove discese. Short solo sotto 1,3120.
Interessante invece il cross EurGbp che si è trovato al cospetto di resistenze a 0,8960 dal quale già venerdì ha mostrato discese che potrebbero estendere a 0,8890.
Attenzione anche all’oro che, nonostante le forti riprese di venerdì, non ha assunto i connotati di un grafico rialzista robusto. Sotto 1,229 potrebbero riattivarsi vendite verso 1.221.
In ultimo il Dow Jones ha mostrato segni di debolezza (come segnalavamo già a metà di settimana scorsa), mettendo a segno la seconda sessione a chiusura negativa dopo i forti rialzi delle precedenti due settimane. Sotto 24.930 potrebbero attivarsi storni importanti.

Dollaro ballerino e attenzione ai listini azionari, Analisi a cura di 24Option ultima modifica: 2018-07-23T10:29:47+00:00 da 24Option Trading
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.