Diremo addio ai dolori alle dita e alla tendinite da tastiera grazie a questi trucchi e a questi semplici esercizi

Viviamo nell’era della tecnologia touch screen e dello smart working e passiamo moltissime ore davanti a smartphone, pc e tablet. Sono tutti dispositivi utili e comodi ma dobbiamo stare attenti: possono essere pericolosi per la salute delle nostre mani. Ma da oggi diremo addio ai dolori alle dita e alla tendinite da tastiera grazie a questi trucchi e a questi semplici esercizi.

Adottiamo una postura corretta

Il primo trucco per evitare fastidiose tendiniti e per non dover ricorrere al fisioterapista, è quello di adottare una postura corretta. Appoggiamo bene i piedi in terra quando siamo davanti allo schermo e teniamo la schiena dritta. Il peso del corpo sarà equamente distribuito e non graverà sulle mani.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il secondo consiglio è quello di posizionare il mouse di fianco alla tastiera. Mettendolo davanti toglieremo il giusto appoggio al braccio.

Facciamo, infine, delle pause frequenti. Possiamo alternare 30 minuti di lavoro e poi fare 5 minuti di pausa. Alziamoci, prendiamo un caffè o un bicchier d’acqua. Ci servirà per sciogliere la tensione e per rilassare la muscolatura degli arti.

Diremo addio ai dolori alle dita e alla tendinite da tastiera grazie a questi trucchi e a questi semplici esercizi: alleniamo le mani

Prima di iniziare a lavorare davanti alla tastiera prendiamoci  5 minuti per fare alcuni esercizi. Per rinforzare polsi e avambracci uniamo i palmi delle mani e rivolgiamoli verso l’alto. Quando sentiamo un po’ di tensione manteniamo la posizione per 5 secondi e ripetiamo l’esercizio con le mani verso il basso.

Per rinforzare le dita possiamo appoggiare il palmo della mano sul tavolo e “tirare” verso l’alto un dito con l’altra mano. Teniamo la posizione per 5 secondi e ripetiamo per tutte le dita.

Se avvertiamo tensione al pollice proviamo a tirarlo delicatamente all’indietro. Appena sentiamo tensione fermiamoci e lasciamo sciogliere per 15-20 secondi. Ripetiamo per entrambe le mani.

Molto divertente, infine, l’esercizio del “pianista”. Appoggiamo le dita sul tavolo e muoviamole come se stessimo suonando un pianoforte immaginario. Ci divertiremo ed eviteremo il rischio di dolori e tendiniti.

Se “Diremo addio ai dolori alle dita e alla tendinite da tastiera grazie a questi trucchi e a questi semplici esercizi” è stato utile consigliamo anche “con questo metodo infallibile impareremo ad allenarci anche in primavera”.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te