Dimagrire con questi cinque alimenti proteici ma poveri di grassi

Perdere peso talvolta rappresenta un’esigenza e farlo in maniera regolare e sana, senza troppo eccessi, è ancor più importante. Per far questo, bisogna rivolgere la propria attenzione ad alcune precise tipologie di alimenti. Ecco, quindi, come dimagrire con questi cinque alimenti proteici ma poveri di grassi.

Petto di pollo e bresaola

La rassegna degli alimenti proteici che non contengono troppi grassi inizia con due tipologie di carni magre: il petto di pollo e l’affettato di bresaola. Il petto di pollo, con 23 grammi di proteine e 0,8 grammi di lipidi, è uno degli alimenti più indicati nelle diete più sane. Il pollo è una carne magra, che bisognerebbe consumare circa due volte a settimana per apportare al corpo il giusto nutrimento.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

La bresaola è invece un affettato assai magro, consumato dalla gran parte dei salutisti. Con 30 grammi circa di proteine e 2,6 grammi di lipidi è ottimo per farcire piadine light o da consumare con un contorno d’insalata e poco pane.

Lenticchie e piselli

Oltre a queste due tipologie di carne, anche due legumi e un tipo di pesce. Dimagrire con questi cinque alimenti proteici ma poveri di grassi è una sfida allettante ma altrettanto gratificante. I due legumi sono le lenticchie e i piselli.

Le prime, con 23 grammi di proteine e un solo grammo di lipidi, sono ottime alleate per chi soffre di mancanza di ferro; i piselli, invece, con più di 5 grammi di proteine e meno di un grammo di lipidi, rappresentano un ottimo contorno salutare.

Il tonno al naturale

In ultimo, un pesce che non può mancare in nessuna dieta salutare: il tonno al naturale. Esso, con 25 grammi di proteine e 0,3 grammi di lipidi, costituisce un pasto nutriente e sano. Per una ricetta gustosa ma comunque light, consumarlo accanto a 50 grammi di riso bollito in bianco e qualche zucchina a cubetti. Inserire questi (e altri) cibi all’interno di uno schema alimentare permette di mantenere l’organismo in salute e il corpo in perfetta forma. Sempre meglio, quindi, rivolgersi a specialisti del settore, che sapranno calibrare ancor più esigenze personali e gusto.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te