Digital Bros se supera una forte resistenza potrebbe partire per un rialzo di oltre il 100% dai livelli attuali

Dopo un ottimo ultimo anno borsistico con un rialzo del 130%, Digital Bros se supera una forte resistenza potrebbe partire per un rialzo di oltre il 100% dai livelli attuali. La situazione, però, non è delle più semplici. Il 2021, infatti, non è iniziato nel migliore dei modi con una tra le peggiori performance del listino milanese con un ribasso del 5% da inizio anno.

Secondo gli analisti che coprono il titolo il consenso medio è comprare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 40% circa. Tuttavia va notato che questo livello di sottovalutazione non è supportato dai fondamentali che indicano un titolo correttamente valutato se non leggermente sopravvalutato.

Prima di passare all’analisi grafica, c’è un altro aspetto che vogliamo evidenziare. La situazione finanziaria del titolo è molto buona e, qualunque sia il metodo utilizzato, Digital Bros presenta ottimi numeri di bilancio.

Digital Bros se supera una forte resistenza potrebbe partire per un rialzo di oltre il 100% dai livelli attuali: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo azionario  Digital Bros (MIL:DIB) ha chiuso la seduta del 17 marzo a quota 20,55 euro in ribasso del 1,44% rispetto alla seduta precedente.

Il titolo si trova di fronte a un punto di possibile svolta del suo percorso. Come si vede dai grafici seguenti, infatti, le quotazioni sono state respinte dal massimo precedente, per cui si potrebbe configurare un doppio massimo con conseguenze importanti nelle prossime settimane.

Il livello chiave per capire cosa accadrà passa per area 18,90 euro. Una chiusura settimanale inferiore a questo livello farebbe scattare un’inversione ribassista che potrebbe spingere le quotazioni verso i minimi di fine 2020 per un potenziale ribasso del 20% circa.

Qualora, invece, si dovesse continuare al rialzo gli obiettivi sono quelli indicati in figura per un potenziale massimo guadagno del 100% rispetto ai livelli attuali.

Time frame settimanale

digital bros

Digital Bros: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

Digital Bros

Digital Bros: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Approfondimento

I mercati azionari continuano a salire e non vedono pericoli all’orizzonte

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te