Difficile resistere a questi deliziosi bocconcini di zucchine con ripieno morbido e filante

Con le zucchine ci si può davvero sbizzarrire in cucina, grazie alla loro estrema duttilità e bontà.
Su ProiezionidiBorsa abbiamo più volte visto in che modo possiamo valorizzare questo straordinario ortaggio nelle nostre ricette.
Ad esempio, in una precedente guida abbiamo svelato tutti i passaggi per fare delle ottime zucchine marinate. Ed abbiamo anche spiegato come prepararle con un buonissimo ripieno di salsiccia.

Oggi, invece, vedremo come realizzare dei bocconcini di zucchine davvero sfiziosi, croccanti fuori e morbidissimi dentro.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Difficile resistere a questi deliziosi bocconcini di zucchine con ripieno morbido e filante

Ingredienti

  • 3 zucchine di medie dimensioni;
  • 250 grammi di ricotta;
  • 50 grammi di pan grattato;
  • 1 uovo;
  • mozzarella;
  • sale e pepe;
  • menta;
  • aglio.

Procedimento

Innanzitutto laviamo bene le nostre zucchine e priviamole delle due estremità.
Dopo di che, con una grattugia a fori larghi, iniziamo a sminuzzarle. Una volta finito, versiamo il tutto in un setaccio, o scolapasta, inserendovi un peso sopra. Lasciando così per 30 minuti, perderanno parte della loro acqua di vegetazione.

Trascorso il tempo necessario, poniamo le zucchine in una ciotola abbastanza capiente. Ora aggiungiamo la ricotta, il pan grattato, sale, pepe, uno spicchio d’aglio tritato, un uovo e la menta tritata.
Amalgamiamo tutti gli ingredienti, fino a formare un composto omogeneo.

A questo punto, preleviamo un po’ di impasto, formiamo una sorta di schiacciatina sul palmo della mano e inseriamo un cubetto di mozzarella. Chiudiamo e modelliamo con le mani formando delle polpettine.
Una volta terminata questa fase, non dovremo fare altro che ricoprirle di pangrattato.
Fatto ciò, possiamo friggere i nostri bocconcini, un po’ per volta, in abbondante olio di semi di arachidi.

Durante la cottura, assicuriamoci di cuocerli uniformemente, estraendoli dall’olio prima che si brucino. Scoliamo in un piatto con della carta assorbente, per eliminare i residui di olio.
Ora siamo pronti per servirli come antipasto, o come contorno ad un secondo piatto.
Il successo sarà assicurato, perché sarà davvero difficile resistere a questi deliziosi bocconcini di zucchine con ripieno morbido e filante.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te