Diciamo addio alla pelle spenta e opaca con questa maschera fai da te

Da qualche anno sempre più persone decidono di produrre da sé quanti più prodotti per la cura della pelle possibile. Infatti, oltre ad essere il modo migliore per essere certi di avere un risultato perfetto per le proprie esigenze, si può anche risparmiare. Per la preparazione di queste creme e maschere viso la fonte primaria a cui attingere è senza dubbio la natura.

Continuando a leggere, vedremo come preparare una maschera viso perfetta per ridar luce e vita alla pelle secca ed opaca.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Diciamo addio alla pelle spenta e opaca con questa maschera fai da te ai frutti di bosco

I frutti di bosco sono una categoria di frutta che comprende mirtilli, more, lamponi e molti altri e sono ricchi di proprietà e di vitamine. Infatti, essi contengono vitamina A, C, E e flavonoidi. Questi nutrienti facilitano il ricambio cellulare e donano luce e vita alla pelle stanca ed opaca. Inoltre, i flavonoidi sono degli ottimi antiossidanti e in quanto tali proteggono le cellule, in questo caso del viso, e le mantengono giovani.

Ecco, quindi, perché i frutti di bosco sono degli ottimi alleati per la pelle e candidati perfetti per creare delle maschere viso fai da te.

Preparazione della maschera viso ai frutti di bosco

Introducendo nella beauty routine un trattamento speciale con questa maschera fai da te ai frutti di bosco, diciamo addio alla pelle spenta e opaca. In più, i frutti di bosco hanno un profumo delizioso e perfetto per rilassarsi durante la skincare routine quotidiana. Vediamo quindi come preparare in poche e semplici mosse una perfetta maschera viso con i frutti di bosco.

Ingredienti per 2 maschere

  • 2 cucchiai di yogurt naturale;
  • 4 cucchiai di ribes;
  • 12 fragoline di bosco;
  • 5 cucchiai di lamponi.

Per preparare la maschera per il viso sarà sufficiente frullare la frutta in un mixer insieme allo yogurt.

La maschera è pronta, per cui ora basterà stenderla sul viso e sul collo detersi e ben asciutti, per godere di tutte le sue proprietà. L’importante è non lasciarla più di venti minuti in posa, e rimuovere ogni residuo con delicatezza, trascorsi i 20 minuti.

Questo trattamento donerà nuova luce e vita alle pelli spente ed opache, e si consiglia di ripeterlo una volta alla settimana.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te