Diciamo addio al caldo insopportabile durante la notte grazie a questi freschi consigli

Con l’arrivo dell’estate le giornate si allungano ed il caldo inizia a farsi sentire. Vorremmo poter essere già al mare o in montagna ma dobbiamo ancora lavorare.

In più di notte dormiamo poco e male e l’indomani siamo davvero stanchi e affaticati.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Vorremmo solo riuscire a riposare e a ricaricare le energie ma con questo caldo sembra impossibile.

Come fare per assaporare al meglio il riposo notturno? Siamo costretti a dover patire tutta questa sofferenza?

Ci sembrerà strano ma per dormire bene nelle calde notti d’estate ci sono dei semplici trucchi a cui pochi pensano.

Scopriamoli insieme.

Diciamo addio al caldo insopportabile durante la notte grazie a questi freschi consigli

Ogni anno la stessa storia. Nel periodo estivo non riusciamo a dormire per colpa del caldo e così siamo sempre più stanchi.

Non riusciamo a riposarci ricaricando le energie e questo ci danneggia anche sul lavoro.

Pochi di noi sanno che esistono semplici freschi trucchi che possono aiutarci a riposarci al meglio. Basterà ricordarci di indossare un pigiama in cotone e scegliere lo stesso tessuto anche per le lenzuola.

Non utilizziamo abbigliamento o biancheria sintetica. Questa ci farà sudare per tutta la notte e potrebbe farci venire anche qualche irritazione.

Teniamo vicino al nostro letto una bottiglia di acqua fresca. Se durante la notte dovessimo svegliarci potremo rinfrescarci con un semplice sorso d’acqua e riusciremo subito a riprendere sonno.

Prima di coricarci facciamo una bella doccia fredda. Questa abbasserà la temperatura corporea e ci sentiremo subito più freschi e rilassati.

Diciamo addio al caldo insopportabile durante la notte grazie a questi freschi consigli. Riusciremo finalmente a dormire bene e al fresco e tutta la stanchezza scomparirà.

Attenzione a questo sbaglio

Molti di noi commettono lo sbaglio di dormire in mezzo alle correnti d’aria convinti di rinfrescarsi. Facciamo molta attenzione a dormire in questo modo.

La corrente d’aria unita ad un po’ di sudore potrebbe farci venire mal di schiena o qualche altro dolore muscolare. E questo ci farebbe soffrire per tutto il giorno successivo.

Se decidiamo di lasciare tutte le finestre aperte, copriamoci almeno pancia o schiena. Lasceremo così mezzo corpo scoperto e al fresco ma non correremo il rischio di farci venire mal di pancia!

Ora sì che siamo pronti a riposarci al meglio. Finalmente dormiremo un sonno sereno e il caldo sarà solo più un lontano ricordo.

Se al Lettore interessa l’argomento si consiglia questa lettura.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te