Diciamo addio ai cattivi odori provenienti dalla pattumiera grazie a questi semplici e geniali trucchi

Ci sono tanti utilissimi trucchi che ci possono aiutare con i lavori di casa. Ad esempio, alcuni ci permettono di fare le pulizie in maniera molto rapida. Noi poco tempo fa abbiamo consigliato proprio un metodo molto utile, proveniente dal Giappone, che ci aiuta molto in questo senso.

Ma ci sono anche accorgimenti mirati che possono rendere molto migliore l’ambiente di casa. Oggi vedremo proprio alcuni di questi, e che risolvono un problema davvero sgradevole. Diciamo addio ai cattivi odori provenienti dalla pattumiera grazie a questi semplici e geniali trucchi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Le buone abitudini

La prima cosa da fare è rendersi conto che, alla lunga, il cesto di plastica può iniziare a trattenere un po’ gli odori. È vero che la spazzatura, ovviamente, è sempre nei sacchetti di plastica, ma questi non bastano per trattenere del tutto gli odori. Per cui essi si possono trasferire anche un po’ sul cestino.

Quindi, il primo trucco è fondamentale: laviamo ed igienizziamo il cestino della spazzatura ogni volta che buttiamo via un sacchetto. In questa maniera lo terremo pulito e libero da odori molto più a lungo.

I segreti da conoscere

Ci sono poi alcuni segreti che fanno proprio al caso nostro. Ad esempio, possiamo spargere un po’ di sale grosso sul fondo della pattumiera. In tal modo esso assorbirà l’umidità ed i liquidi che il sacchetto potrebbe perdere, e tutelerà il cestino che così non si impregnerà.

Possiamo inoltre attaccare un deodorante naturale al cestino, e profumarlo così nel tempo. Ad esempio, possiamo usare qualche olio essenziale, come quello di lavanda. Mettiamo un po’ d’olio su una spugna, che a sua volta metteremo in un sacchetto di plastica bucherellato. Poi attacchiamo al cestino questo deodorante naturale e lui pian piano rilascerà un buon profumo.

Diciamo addio ai cattivi odori provenienti dalla pattumiera grazie a questi semplici e geniali trucchi. Si tratta insomma di agire in tre punti critici: assorbire i liquidi, deodorare il cestino, lavarlo costantemente. La cosa fondamentale è farlo con costanza, e vedremo che i nostri problemi spariranno in poco tempo.

Consigliati per te