Puntare su Diasorin per guadagnare nel 2019?

Diasorin potrebbe essere un’ottima occasione di guadagno nel 2019? Puntare sul titolo?

Iniziamo col dire che Diasorin (DSA.IT) ha chiuso la seduta del 4 gennaio a quota 74,75€ in rialzo del 5,58%. La notizia che ha scatenato il rialzo è stato l’ottenimento della certificazione dalla Food and Drug Administation (FDA) per la vendita sul mercato statunitense del nuovo test molecolare Simplexa Bordetella Direct. Di altri test in corso negli USA abbiamo già riportato in un altro articolo, DiaSorin: riuscirà il lancio di un test in Usa per scoprire la sepsi a rilanciare il titolo?

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Questo entusiasmo, però, va preso con le pinze, Gli analisti, infatti, sono molto prudenti sul titolo visto che tratta a un multiplo prezzo/utile 22,6-27,1 con un premio di circa il 10% rispetto alla media del settore. Tutto questo si traduce in un giudizio medio sul titolo HOLD e un prezzo obiettivo medio pari a 74,8€. Il margine per un potenziale rialzo, quindi, è limitato a circa il 10%.

A sinistra andamento del valore medio del prezzo obiettivo di Diasorin secondo il giudizio degli analisti. A destra è riportato il numero di analisti che hanno dato un certo tipo di giudizio e la stima, con anche i valori massimo e minimo, del prezzo obiettivo

A sinistra andamento del valore medio del prezzo obiettivo di Diasorin secondo il giudizio degli analisti. A destra è riportato il numero di analisti che hanno dato un certo tipo di giudizio e la stima, con anche i valori massimo e minimo, del prezzo obiettivo

Analisi tecnica e previsioni  per Diasorin: è il momento di puntare sul titolo?

Su Diasorin è in corso una proiezione rialzista che dopo la seduta del 4 gennaio non ha più ostacoli lungo il cammino che porta verso il I° obiettivo di prezzo in area 77,32€. Alla rottura di questo livello in chiusura di giornata le quotazioni si potrebbero dirigere verso il II° obiettivo di prezzo in area 87,48€. La massima estensione del rialzo in corso si trova in area 97,6€. Nel breve termine i ribassisti potrebbero prendere il sopravvento solo con chiusure giornaliere inferiori a 71,077€.

Quindi, nel breve si potrebbe puntare al rialzo sul titolo.

Nel lungo periodo la tendenza in corso è ribassista, ma la chiusura di gennaio potrebbe avere un ruolo molto importante per far partire quantomeno un rimbalzo. Chiusure mensili superiori a 73,475€, infatti, aprirebbero le porte a un rialzo almeno fino in area 77,32€. Tuttavia solo una chiusura mensile superiore a 80,3€ farebbe invertire la tendenza di lungo periodo al rialzo.

Verso quali obiettivi?

Al momento la stima del I° obiettivo di prezzo si trova in area 101€, ma va confermata a inversione avvenuta.

Diasorin: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Diasorin: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Diasorin: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Diasorin: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te