Deutsche Bank fusione al tramonto. Dove comprare il titolo azionario?

Deutsche Bank  (DBKD ) ha chiuso la settimana di contrattazione a 7,80€  -1,04%.

Il titolo ha segnato il massimo annuale a 8,316€  il 28 gennaio ed il minimo a 6,849€  il 2 gennaio.

Sembra destinata al tramonto l’idea di fusione con Commerzbank. Infatti come avevamo rimarcato in un nostro precedente articolo, i fattori  contro erano davvero tanti e non trascurabili.

Cosa attendere per il titolo da ora in poi?

Quali sono le proiezioni per il 2019?

Tendenza ribassista

area di minimo  4,54/6,68€

area di massimo 9,12/11,56€

Punto di Inversione 16,44€

Si rimarca che le proiezioni per il nuovo anno sono viziate da eccessi raggiunti nel 2018 e negli ultimi 11 anni e quindi la probabilità di errore ei di eventuale modifica della tendenza potrebbe essere elevata.

Analisi grafica e previsioni sul titolo Deutsche Bank

Quali sono i valori da monitorare?

Analizziamo e confrontiamo fra di loro 3 diversi time frame.

Legenda Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità

 Deutsche Bank Scenario lungo termine 12 mesi

1  19,61

2 16,42

Cosa significa?

Che potrebbe esserci un ritorno verso area 16,42€ pur mantenendo la tendenza ribassista.

Deutsche Bank Scenario medio termine  1/3 mesi

1  9,35

2  8,38

Cosa significa?

Che potrebbe esserci un ritorno verso area 8,38€ pur mantenendo la tendenza ribassista.

Scenario breve  termine 1 mese

1  7,64

2  7,46

Cosa significa?

Che potrebbe esserci un ritorno verso area 7,64€ pur mantenendo la tendenza rialzista.

Strategia operativa per il titolo Deutsche Bank

Il trend di breve termine è rialzista e punta ad ulteriori rialzi verso l’area di  8,38/9,35€. Invece il  medio e lungo termine  è impostato al ribasso. Solo il superamento e tenuta di area 9,35€ in chiusura settimanale e poi mensile porterebbe il titolo in area di tendenza rialzista di medio lungo termine e in questo caso sarebbero ideali acquisti in ottica Buy and Hold.

Livelli da monitorare per il trading  del titolo

breve termine (prossima settimana)

principale resistenza 8,38€

principale supporto 7,60€

inversione rialzista di  medio termine

superamento al rialzo di  9,35€

Si procederà per step.

Approfondimento

Azioni e titoli bancari italiani

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.