Deutsche Bank: da ora solo rialzi stellari?

Deutsche Bank  (DBKD ) ha chiuso la settimana di contrattazione a 7,672€  +2,26%.

Il titolo ha segnato il massimo annuale a 8,316€  il 28 gennaio ed il minimo a 5,785€  il 16 agosto.

 Cosa attendere da questo titolo che continua a scendere da tanti anni? Il massimo di tutti i tempi è stato raggiunto a 105,29€ nell’anno 2007.

E’ il momento di acquistare il titolo? Il bottom si è formato già?

Procediamo per gradi e vediamo cosa è successo negli ultimi mesi.

Il 3 giugno era stato raggiunto un minimo a 5,796€ e da quel livello era partito un corposo rimbalzo fino a 7,60€ dell’ 8 luglio. Nuova discesa proprio fino ai 5,785€ del 16 agosto.

Doppio minimo di breve?

Sembra proprio di sì e tutto parrebbe convalidato dalla scorsa chiusura di settimana. A questo punto l’obiettivo per/entro il 15 novembre sembra posto a 9,41€.

Acquistare Deutsche Bank? Analisi grafica e previsioni

Cosa attendere in ottica di più ampio respiro? Quali sono i valori da monitorare?  Ora andiamo a tracciare le nostre proiezioni di prezzo basate esclusivamente su elementi grafici e scrupolosi calcoli di probabilità.

Proiezioni dal 1 settembre  al 30 dicembre

Tendenza rialzista

area di minimo attesa 7,06/7,68€

area di massimo attesa 11,56/14€

Punto di inversione: chiusura giornaliera inferiore ai 5,78€

Molto probabilmente il  minimo di giugno e poi quello di agosto hanno rappresentato  un bottom poliennale e da quel livello dovrebbe essere ripartito un trend che potrebbe portare a rialzi straordinari nei prossimi 3/5 anni.

Strategia operativa

Livelli da monitorare per il trading  del titolo

breve termine (prossima settimana)

principale resistenza 7,99€

principale supporto 7,11€

inversione ribassista di  medio lungo termine

superamento al ribasso di  5,78€

Riteniamo che il Deutsche Bank  abbia segnato minimi importanti dai quali  potrebbe essere ripartito definitivamente. Non neghiamo la possibilità che per/entro il mese di dicembre e   le quotazioni potrebbero volare verso 11,56/14€.

Come al solito si procederà per step ma riteniamo che i tempi bui per la banca tedesca potrebbero essere stati archiviati  e che nei prossimi 12 mesi le quotazioni potrebbero portarsi  già sopra i 16,44€, ovvero i massimi segnati nel corso del 2018.

Questo potrebbe essere l’inizio di un rialzo stellare!

Ai posteri l’ardua sentenza!

Approfondimento

Raccomandazioni e Scheda tecnica sul titolo Deutsche Bank

Banche italiane: come investire?

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.