Delizioso tortino di patate e funghi con besciamella ideale per le serate invernali

Il camino, il fuoco e un bicchiere di vino rosso sono gli ingredienti di una perfetta serata invernale. Se a questi si aggiunge, poi, un bel piatto realizzato con ingredienti di stagione, la serata non può non essere perfetta. Re e regina indiscussi del periodo sono le patate e i funghi porcini. Ecco come preparare un delizioso tortino di patate e funghi con besciamella ideale per le serate invernali.

Ecco gli ingredienti per la preparazione del tortino di patate e funghi

Per la realizzazione della ricetta bisogna innanzitutto munirsi di patate (meglio se silane) e di funghi porcini. Questi ultimi non sono sempre facili da reperire, specie se ci si trova fuori stagione. Tuttavia, praticamente ogni supermercato, presenta tra i propri scaffali anche il prodotto surgelato che potrà costituire una valida alternativa. Serviranno poi delle uova (tre per dieci tortini circa), del formaggio grattugiato, tanto prezzemolo, dell’aglio e del burro. Poi sarà necessaria della panna da cucina, pepe nero e sale. Per la realizzazione della ricetta bisognerà munirsi anche di pirottini in alluminio e delle teglie da cucina.

Preparazione del tortino

Iniziare la preparazione del delizioso tortino di patate e funghi con besciamella ideale per le serate invernali, con la frittura delle patate. Bisognerà tagliarle in piccolissimi cubetti e friggerle per pochi minuti, circa una cinquina. Molto varietà dalla grandezza del cubetto, ma bisognerà lasciarle orientativamente a media cottura, poiché questa verrà terminata in forno. I funghi vanno invece tagliati della stessa grandezza delle patate e leggermente spadellati con aglio, prezzemolo e pepe nero. Entrambi gli ingredienti, vanno salati e fatti raffreddare per non cuocere l’uovo che sarà inserito poco dopo.

Munirsi di una Boule e inserire le due preparazioni raffreddate, le uova, il formaggio grattugiato, il pepe nero. Poi un pizzico di sale e un pacchetto di panna da cucina (per dieci tortini circa) e mescolare il tutto con delicatezza. Imburrare i pirottini con del burro fuso mediante un pennello da cucina e riempire fino all’orlo con il composto preparato. Dovrebbero essere sufficienti dieci o quindici minuti di cottura in forno preriscaldato a 180 gradi. Nel frattempo può prepararsi una besciamella, che si può aromatizzare un po’ come si desidera. Sformare i tortini anche tagliando il pirottino di alluminio e servire caldi con una colata di besciamella per decorare.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te