Delizioso semifreddo ai fichi secchi e noci impreziosito dal suo nettare

Il semifreddo è una chiusura pasto ideale per conquistare il palato dei propri commensali. Se, poi, questo è realizzato attraverso la fusione di due sapori avvolgenti come i fichi secchi e le noci, il successo è assicurato. Ecco come preparare un delizioso semifreddo ai fichi secchi e noci impreziosito dal suo nettare.

Ingredienti per il semifreddo

  • 8 uova (di cui 3 intere e 5 tuorli);
  • 125 grammi di zucchero;
  • 100 grammi di fichi secchi;
  • 50 grammi di noci;
  • 500 grammi di panna liquida;
  • miele di fichi a piacere.

Preparazione della ricetta

Per realizzare questo delizioso semifreddo ai fichi secchi e noci impreziosito dal suo nettare, iniziare separando le uova. Montare gli 8 tuorli con metà dello zucchero e i restanti 3 albumi con l’altra metà dello zucchero. Un piccolo consiglio è quello di usare un pizzico di sale negli albumi, che renderà più semplice montarli. Incorporare i bianchi d’uovo montati nei tuorli uniti allo zucchero, con un mestolo o lecca bordi da cucina (e mai con lo sbattitore). Bisogna aver cura d’inglobare quanta più aria possibile, che servirà a rendere il semifreddo liscio e spumoso. Mettere da parte le uova montate e dedicarsi alle noci e ai fichi secchi.

Frullare entrambi gli ingredienti con l’aiuto di un mixer da cucina, rendendoli quasi una granella. Montare a parte, con uno sbattitore, la panna liquida. Unire, dapprima, la granella di noci e fichi secchi alle uova e, in ultimo, la panna montata. In questa fase, si può aggiungere il nettare di fichi, ossia il relativo miele. Circa 100 grammi saranno sufficienti. Lo si potrà servire cremoso, come dolce al cucchiaio o scegliere di arricchirlo nella consistenza. Il semifreddo, infatti, è un dessert quasi sempre composto da una base più solida.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Si può scegliere di utilizzare come base un biscotto o un pan di Spagna, magari inumidito da una bagna al rum o allo zucchero. Dotarsi di uno stampo della forma che più si desidera. Riempirlo prima con il composto di noci, fichi e uova e poi chiudere con la base solida. Lasciare rapprendere in freezer per circa 6 ore. Prima di sformarlo, lasciare il semifreddo per 15 minuti circa a temperatura ambiente e, dopo sformato, lasciar cadere del miele di fichi sopra per decorare.

Consigliati per te