Delizioso questo semifreddo al caffè con biscotti senza panna e cottura e con la ricotta fresca

Con questo caldo, l’ideale è proprio quello di gustare qualcosa di freddo. E, certamente, anche buono. Si potrebbe preparare, ad esempio, un dolce simile a un gelato, che non ha bisogno della cottura in forno. Allo scopo possiamo provare a realizzare un semifreddo, un dessert al cucchiaio davvero invitante e che rinfresca il palato. Questo proprio grazie alla particolarità del fatto che venga servito freddo. Possiamo provare a imprimergli un aroma di caffè, usando un prodotto solubile.

Adopereremo poi dei biscotti molto friabili per la sua base, come ad esempio i wafer. In questo modo gli doneremo della consistenza. Mentre, al posto della panna, che solitamente è uno degli ingredienti dei semifreddi, useremo due albumi d’uovo. All’interno della preparazione, e in finale, useremo anche della ricotta fresca. Vediamo, quindi, come preparare questa ricetta.

Gli ingredienti saranno i seguenti:

  • 200 g di ricotta di pecora fresca;
  • 60 g di zucchero bianco;
  • 200 g di wafer al cacao;
  • 2 albumi d’uovo;
  • 2 cucchiai di caffè solubile.

Delizioso questo semifreddo al caffè con biscotti senza panna e cottura e con la ricotta fresca

Per preparare il semifreddo iniziamo a rompere le uova e a separare per bene i tuorli dagli albumi. Preleviamo gli albumi e montiamoli a neve con metà dello zucchero. Lavoriamo la ricotta con la restante metà di zucchero e i 2 cucchiai di caffè solubile. Cerchiamo di ottenere un composto che sia il più possibile omogeneo e liscio. Aggiungiamo gli albumi montati a neve incorporandoli per bene.

Prendiamo ora uno stampo da plumcake e foderiamone l’interno con della pellicola trasparente per alimenti. Sulla base sistemiamo i wafer al cacao, in modo da realizzare uno strato che ricopra l’intera superficie. Versiamo su questo strato metà del preparato ottenuto, quindi ricopriamo con un altro strato di biscotti. Versiamo ora l’altra metà di preparato e concludiamo con un’altra fila di wafer. Copriamo con la pellicola per alimenti e riponiamo in frigorifero per 60 minuti.

Trascorso il tempo, sarà davvero delizioso questo semifreddo al caffè, che potremo prelevare dal frigo e capovolgere su un vassoio da portata. Potremo quindi decorarne la superficie con riccioli di ricotta da gustare al cucchiaio. E con sopra, ancora ed eventualmente, una spolverata di cacao amaro in polvere.

Lettura consigliata

Senza burro e uova ma con miele e limone questa deliziosa torta caprese facile da preparare per la colazione

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te