Deliziose in torte e strudel, le mele sono formidabili in questi soffici pancake senza burro né uova per una colazione da favola

La colazione è il pasto più importante della giornata. Non bisogna trangugiare un caffè al volo, ma bisogna dedicarle il giusto tempo. La dobbiamo infatti consumare con calma e seduti al tavolo. Basta svegliarsi solo 10 minuti prima e organizzarsi un po’.

Come per gli altri pasti, è fortemente consigliato variare ogni mattina la tipologia della colazione. Un giorno possiamo accontentarci dei biscotti confezionati mentre altri possiamo concederci un dolcetto fatto in casa.

Se si prevedono giornate piuttosto impegnative, magari con anche attività sportiva intensa, l’ideale sarebbe fare una buona colazione proteica. Altre mattine, invece, possiamo mantenere una linea più salutista e mangiare uno yogurt con della frutta di stagione o dei cereali.

In questo articolo vogliamo proporre una ricetta ideale per il weekend. D’altra parte, la maggior parte delle persone, il fine settimana si sveglia un po’ più tardi e può cominciare la giornata con più calma. Alla base di questa ricetta che stiamo per spiegare ci sono le mele, un frutto di stagione molto amato e davvero molto versatile. Le possiamo infatti mangiare sia crude che cotte. Sono insostituibili in tantissimi dolci e sono perfette anche in alcune preparazioni salate, specie quelle a base di carne.

Infatti, deliziose in torte e strudel, le mele sono formidabili in questi soffici pancake senza burro né uova per una colazione da favola

Vediamo quindi come preparare dei soffici pancake con le mele. Non utilizzando né latte né uova, si tratta di una versione molto leggera. Ma non per questo poco golosa.

Ingredienti per 10 pancake circa

  • 2 mele;
  • 200 grammi di farina;
  • 6 cucchiai di zucchero;
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci;
  • 200 millilitri di latte;
  • 2 cucchiai di olio di semi;
  • 1 pizzico di sale;
  • cannella in polvere q.b. (facoltativa).

Per guarnire: zucchero a velo, miele, sciroppo d’acero, marmellata, crema di nocciole, cioccolato fuso e altro.

Procedimento

In una ciotola, unire tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero, lievito, sale e, chi la gradisce, un po’ di cannella.

Poi, unire quindi il latte e amalgamare per bene il tutto utilizzando una frusta ed evitando di formare grumi.

Nel frattempo, sbucciare le mele e grattugiarle. Successivamente, aggiungere quindi la polpa di mela all’impasto e amalgamare bene il tutto.

A questo punto, è arrivato il momento di procedere con la cottura. Mettere sul fuoco un padellino antiaderente non molto largo. Ungerlo con un po’ di olio e farlo scaldare.

Versare l’impasto a cucchiaiate nel pentolino. Di media, per un pancake servono circa 3 cucchiai. Attendere che la base sia cotta, quindi, girare la frittatina e aspettare che si cuocia anche l’altro lato.

Una volta cotti, disporre i pancake su carta da cucina per assorbire eventuale olio in eccesso. Quindi, servire accompagnando con la guarnizione a piacere.

Abbiamo così visto l’ennesimo utilizzo che possiamo fare delle mele. Infatti, deliziose in torte e strudel, le mele sono formidabili in questi soffici pancake senza burro né uova per una colazione da favola.

Approfondimento

Morbide e profumate le mele cotte come le faceva la nonna sono una vera coccola, ecco il segreto per renderle speciali

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te