Delizieranno gli occhi e il palato questi fantastici sformati di riso da preparare per un indimenticabile pranzo in famiglia

Tra poco entreremo ufficialmente in aprile, un mese che quest’anno ospiterà le festività pasquali. Per quest’occasione molti si stanno già organizzando per riunirsi a pranzo e trascorrere insieme alla famiglia, o i parenti, la domenica di Pasqua. Questa volta, però, anziché preparare i soliti primi piatti, possiamo realizzare una ricetta davvero sfiziosa e che farà felici tutti gli invitati. Stiamo parlando delle colombe di riso, un piatto semplice e veloce, che sorprenderà per la sua originalità e bontà.
Per realizzarle avremo bisogno di:

  • 500 g di riso;
  • 200 g di salsiccia;
  • 200 g di carne macinata di manzo o vitello;
  • 150 g di piselli;
  • 600 ml di passata di pomodoro;
  • 3 litri di brodo vegetale;
  • 2 uova intere;
  • 150 g di salame;
  • olio EVO, sale, pepe e noce moscata;
  • trito di sedano, carote e cipolla;
  • 250 g di mozzarella fior di latte;
  • 150 g di formaggio grattugiato;
  • 150 g di scamorza affumicata;
  • 60 g di burro freddo.

Le dosi che abbiamo appena riportato sono sufficienti per 5 porzioni. Anche se può sembrare una lunga lista di ingredienti, in realtà essi sono molto semplici da elaborare. Vediamo insieme come fare.

Delizieranno gli occhi e il palato questi fantastici sformati di riso da preparare per un indimenticabile pranzo in famiglia

Innanzitutto prepariamo un velocissimo ragù, facendo rosolare il trito di verdure, insieme alla salsiccia e alla carne macinata. Una volta imbrunita la carne, versiamo i piselli e subito dopo la passata di pomodoro. Aggiungiamo anche un pizzico di sale, di pepe e di noce moscata e lasciamo cuocere per 20 minuti. Nel frattempo, in un’altra pentola, versiamo un filo di olio EVO e lasciamo tostare il riso. A questo punto, iniziamo a versare il brodo vegetale caldo e continuiamo a mescolare. Dopo circa 5 minuti, incorporiamo il ragù e proseguiamo la cottura. Quando il riso sarà cotto, e gli ingredienti ben amalgamati, mantechiamo il tutto aggiungendo la mozzarella a cubetti, il burro e il formaggio grattugiato.
Una volta finito, versiamo il riso all’interno di un recipiente abbastanza capiente e lasciamolo raffreddare. Trascorso il tempo necessario, uniamo le due uova sbattute e mescoliamo energicamente.

Ora non ci resta che foderare con della carta forno gli stampi da colomba da 150 g. Riempiamoli uno per volta aggiungendo il riso, due fette di scamorza ed il salame. Dopo di che, ricopriamo nuovamente con altro riso e livelliamo la superficie in modo tale che non strabordi dallo stampo.
Inforniamo quindi a 180 gradi per 20 minuti e, una volta pronti, lasciamoli riposare per una decina di minuti. Fatto ciò, possiamo quindi capovolgere gli stampi ed estrarre il riso. Queste colombe di riso sicuramente delizieranno gli occhi e il palato ma, prima di servire, possiamo ancora decorarle aggiungendo delle foglie di basilico.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te