Dbrs taglia rating dell’Italia

Da TGCOM Economia: L’agenzia di rating canadese Dbrs ha tagliato il rating del debito italiano a BBB stabile. Il nostro Paese ha perso così l’ultimo giudizio a livello A rimasto finora. Il downgrade, spiega l’agenzia, è stato preso considerando “una combinazione di fattori, tra cui l’incertezza rispetto all’abilità politica di sostenere gli sforzi per riforme strutturali e la continua debolezza del sistema bancario, in un periodo di fragilità della crescita”.

Consigliati per te