Dax e prime bozze di previsione per il 2017

A cura di Gian Piero Turletti Autore degli Ebooks: Magic Box e PLT Edizioni Proiezionidiborsa

Delineiamo la mappa probabilistica, in tempo e prezzo, del Dax, in ottica di medio e lungo termine.

L’indice si trova ad aver superato, in chiusura mensile, l’importante area di resistenza statica a 11430, ma ha raggiunto una resistenza dinamica di un certo rilievo.

Possibile, pertanto, una fase correttiva, che mantiene però intatta, al momento, la proiezione di un importante target di 11600 entro febbraio, in base a Magic box.

Nel lungo termine Magic box proietta una fase rialzista, destinata a durare probabilmente ancora diversi anni, con target ambiziosi, sino anche a 15580, ma quali sono i target per il 2017?

In tal senso, significativo notare la confluenza di proiezioni verso le stesse aree obiettivo, in base a tecniche diverse.

Magic box proietta per novembre/dicembre 2017 un importante setup temporale, con uno dei potenziali target ricompreso tra 13000 e 13600.

Programma mensile, applicato su base annua, proietta un massimo compreso tra 13434 e 13253.

Abbiamo quindi una convergenza di target rialzisti, a conferma del segnale fortemente bullish fornito da PLT a dicembre.

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te