Dax: analisi e previsioni di breve e lungo termine

A prescindere dal coronavirus come scritto in tempi non sospetti, esisteva tuttavia la possibilità di una correzione di breve o medio termine, sui principali mercati azionari.

Tale proiezione era stata formulata   sulla base di   considerazioni in termini  di  target di tempo e prezzo, e di indicazioni cicliche.

Dax: dove è diretto?

Ora la situazione depone a favore di un’estensione del ribasso in corso, in ottica di medio termine.

Complice una certa tensione emotiva, indotta dall’attuale situazione, i mercati hanno preferito tirare i remi in barca.

Aggiorniamo quindi la situazione a partire dal Dax, come da grafico seguente basato su candele daily.

Un unico grafico racchiude diverse tecniche di analisi.

Il semicerchio verde indica un ciclo di medio, già evidenziato in precedenti analisi, e che dovrebbe terminare verso i primi di aprile. La retta orizzontale nera in alto rappresenta un target di prezzo di Magic Box, raggiunto il quale le quotazioni hanno prontamente invertito.

Peraltro nel quarto sottociclo di questo ciclo, quando il tempo era ormai maturo per una inversione.

Nella loro discesa le quotazioni hanno quindi violato il bordo supportivo del canale rialzista giallo, di medio termine.

Le due rette discendenti rosse  tracciate con lo stesso metodo e vanno delineando un canale ribassista.

Verso quali target è indirizzato l’indice tedesco?

Magic Box proietta due principali aree target, in corrispondenza delle frecce nere, 12.100 e 11.880, quest’ultima coincidente anche con un primario supporto di lungo in base al metodo PLT.

Anche se sul breve la vicinanza ad un supporto potrebbe favorire quanto meno un rimbalzo.

Notiamo che i target ribassisti sono proiettati in corrispondenza del bottom ciclico, verso setup individuati dall’intersezione tra le rette orizzontali rosse e le rette oblique discendenti.

Dall’angolo in basso a sinistra ho  tracciato anche un ventaglio di Gann, la cui retta 2X1, in rosso. Esso  passa nei pressi del primo target in corrispondenza del medesimo setup temporale.

Eventuali inversioni rialziste passerebbero dalla rottura del canale discendente in essere a partire dal massimo di febbraio.

A cura di Gian Piero Turletti, autore di “Magic Box” e “PLT

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.