Davvero strepitoso questo sfizioso cavolfiore cucinato in questo modo che farà leccare i baffi a tutti

Non è sempre facile mangiare con gusto quando si parla di cavolfiore. Questa cultivar è una croce in cucina, perché quando viene cotto sprigiona un odore non gradevole per tutti. Ma le sue molteplici proprietà salutari sono ben note da tempo.

Quindi non resta che cimentarsi e realizzare questo strepitoso e sfizioso cavolfiore cucinato a regola d’arte da far leccare i baffi. Una gustosa ricetta che salverà sia la cena ma anche l’appetito per il suo condimento super buono.

Ingredienti

  • un cavolfiore da circa 1,5 Kg
  • una tazzina da caffè di latte
  • 1,5 lt d’acqua
  • 4 cucchiai di farina
  • 3 uova
  • 100 gr di funghi
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 150 gr di formaggio filante
  • 4 peperoni tra rossi e verdi
  • 1 carota
  • 2 pomodori
  • 1 cipolla
  • sale
  • peperoncino
  • pepe nero

Davvero strepitoso questo sfizioso cavolfiore cucinato in questo modo che farà leccare i baffi a tutti

Procedimento

Iniziare col prendere il cavolfiore e con l’aiuto di un coltello, tagliarlo privandolo della parte centrale dura. Tutti i pezzi di cavolfiore, potranno essere riposti in una pentola ricoperti d’acqua, circa 1,5 lt e una presa generosa di sale fino e una tazzina di latte.

Cucinare tutto per circa 10 minuti con coperchio, a fuoco vivace e girare per 1 o 2 volte . Quando il cavolfiore sarà cotto, si potrà infilzare per bene con la forchetta. Quindi togliere dal fuoco, scolare dall’acqua e versare in una ciotola capiente.

Aggiungere 3 uova e iniziare a tritare tutto con l’aiuto di un mixer, fino a quando non si otterrà una purea. Aggiungere pian piano la farina ed amalgamare comodamente con una paletta in silicone facendo attenzione a non formare grumi.

Adesso passare al gustoso condimento

Prendere i funghi, tagliarli a fettine e metterli da parte. Fare lo stesso procedimento con i peperoni, la carota, la cipolla e pomodori.

Successivamente, prendere una padella antiaderente e con un po’ d’olio far sfriggere la cipolla finché non sarà dorata. Poi aggiungere le carote, i funghi e lasciar cuocere per circa 10 minuti. Successivamente aggiungere i pomodori ed infine i peperoni, perché hanno una cottura più veloce rispetto ai funghi e carote.

Continuare nella cottura fino a che il sughetto non sarà buono e pronto ed aggiustare di sale, una spolverata di pepe e di peperoncino.

Arrivati fin qui, non resta che prendere un tegame da forno, ungerlo con l’olio extravergine d’oliva, versare la purea di cavolfiore che dovrà essere livellata con una paletta e versare tutto il condimento sopra. Infine un tocco di formaggio filante ed infornare per circa 15 minuti a 180°C.

Letture consigliate

Preparare un delizioso tortino al cavolfiore in pochissimo tempo con meno di 5 euro

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te