Davvero deliziose queste barbabietole rosse da cuocere al forno in 10 minuti come contorno per carne e pesce o come piatto unico

Siamo tutti incuriositi quando, al supermercato, vediamo le barbabietole. Sarà per il loro colore intenso, o per la loro morbidezza e forma tondeggiante, fatto sta che attirano sempre l’occhio. Chi non ha ancora provato la barbabietola non sa davvero cosa si perde. È un tipo di ortaggio che, oltre a essere molto gustoso, ha grandi proprietà rivitalizzanti e depurative.

La barbabietola, infatti, contiene molta acqua e fibre, le quali aiuterebbero il nostro corpo a eliminare le scorie. Inoltre, sono particolarmente ricche di minerali ed è per questo motivo che avrebbero proprietà rinvigorenti. In sostanza, aiuterebbero il nostro corpo a riprendere forza e vitalità.

Per tutti questi motivi sarebbe un vero peccato non concedersi il piacere di mangiare queste buonissime verdure. In realtà, esistono molto modi diversi per cucinarle. Abbiamo già scoperto, ad esempio, come usarle per preparare queste strepitose polpette viola.

Precotte o ancora crude

La vera differenza di preparazione e tempi di cottura, però, riguardano lo stato delle barbabietole che acquisteremo. Se decideremo di comprarle già cotte, ci metteremo davvero pochi minuti per utilizzarle nelle nostre ricette.

Altrimenti, se le acquisteremo crude, dovremo pulire e cuocere. Per questa fase della pulizia dovremo fare molta attenzione alla buccia di questi ortaggi. Questa, infatti, spesso trattiene impurità, come residui di terra, che noi dovremo rimuovere con un pennellino. Dopodiché, dovremo passarle sotto l’acqua corrente, quindi sbucciare e cuocere il tutto in pentola con acqua calda. Per questa ricetta, però, utilizzeremo le barbabietole già cotte, per una ricetta davvero velocissima.

Davvero deliziose queste barbabietole rosse da cuocere al forno in 10 minuti come contorno per carne e pesce o come piatto unico

Il modo più veloce per mangiare le barbabietole precotte è quella di mangiarle in insalata o come carpaccio. In questo caso potremo semplicemente condire il tutto con olio, limone, una spolverata di pepe e con della rucola fresca.

Altrimenti, ricordiamo che, le barbabietole precotte, saranno buonissime se passate al forno con questo procedimento.

Una parmigiana filante e buonissima senza melanzane

In sostanza, prepareremo una sorta di parmigiana ma, invece delle classiche melanzane, aggiungeremo le nostre barbabietole.

Dovremo, quindi, tagliare a fette le barbabietole precotte, creando con queste un primo strato su una pirofila di ceramica. Andremo, poi, a stendere su queste delle fette di prosciutto cotto e di mozzarella, creando poi un ulteriore strato di barbabietole.

Alla fine andremo a spolverare sull’ultimo strato di queste verdure un preparato di pangrattato, aglio e prezzemolo. Il tutto dovrà cuocere in forno per circa 10 minuti, finché non si sarà formata la crosticina. Saranno davvero deliziose queste barbabietole rosse gratinate, un’idea originale ottima come contorno o piatto principale.

Lettura consigliata

Invece del banale ripieno di carne o tonno, ecco come possiamo riempire i peperoni per un secondo piatto gustosissimo ma anche economico

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te