Dagli anni 2000 tornano queste tute glamour ma comode al tempo stesso e perfette a 20 come a 50 anni

Che questo fosse l’anno del ritorno dei “ruggenti” primi anni 2000 ce n’eravamo accorti.

Abbiamo visto su tutte le migliori passerelle la rivincita di gonne midi in jeans, pantaloni a zampa d’elefante, scarpe con suole cargo.

Non soltanto nel campo dell’abbigliamento, ma anche sul fronte borse ed accessori tutto ricorda l’inizio del nuovo Millennio.

Oggi, però, vogliamo dedicarci a un capo in particolare, che molte lettrici ricorderanno.

Una tuta riproposta sui social proprio nei giorni scorsi da Paris Hilton, la ricca ereditiera icona di quel periodo.

Dagli anni 2000 stanno tornando queste tute colorate, perfette sia per un’uscita giornaliera tra amiche sia per una giornata di relax in famiglia.

Le più audaci, con la scarpa adatta, potrebbero riuscire ad indossarle anche per una serata casual-chic.

Operazione nostalgia

Tra poco sveleremo di quale capo stiamo parlando.

Siamo certi che molte Millennial non crederanno ai loro occhi e cercheranno di accaparrarsene una il prima possibile.

In effetti non serve essere dei grandi analisti di mercato per notare l’effetto “nostalgia”.

Ovvero, quanto questo ritorno al passato, un po’ in tutti i campi, stia pagando e anche piuttosto bene.

Forse saranno i tempi duri che abbiamo dovuto vivere e che continuano ad apparirci sempre più complicati.

Sarà che noi Millennial, appunto, ci sentiamo una generazione piuttosto sfortunata, a cui tanto era stato promesso e che oggi stringe così poco.

Eppure, basta riportarci indietro con un paio di jeans o con un cappellino alla pescatora, proprio come in quegli anni per strapparci un sorriso.

Lo farà anche questo graditissimo ritorno.

Dagli anni 2000 tornano queste tute glamour ma comode al tempo stesso e perfette a 20 come a 50 anni

Il capo in questione altro non è che la tuta in velluto o in ciniglia.

Perfetta per la mezza stagione, da accompagnare al massimo con un giacchetto di jeans o perché no, di pelle.

Ai tempi, chi non ne ha posseduta una?

I colori poi, ieri come oggi, restano sempre sgargianti.

Si va dall’arancione, uno dei colori della primavera/estate 2022, fino al violetto o al blu.

Spazio anche a qualche dettaglio glitter, che può conferire al look quel tocco luminoso di cui potremmo avvertire la mancanza.

Nonostante qualche iniziale ed eventuale titubanza, siamo certi che saranno uno dei capi che vedremo di più in giro nelle prossime settimane.

Sia addosso alle giovanissime che alle over 50.

Insomma, una vera iniezione di leggerezza e comodità tutta da indossare in diverse occasioni.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te