Da oggi questa spiaggia straordinaria non sarà più libera e accessibile come una volta

Purtroppo i turisti italiani e stranieri dovranno rinunciare ad un vero e proprio paradiso come la Spiaggia dei Conigli a Lampedusa. Infatti da oggi questa spiaggia straordinaria non sarà più libera e accessibile come una volta a causa delle misure sull’emergenza sanitaria.

Per il turismo dell’isola siciliana si tratta di una vera mazzata. Ma anche di un provvedimento necessario per evitare assembramenti a causa della presenza di troppi turisti in una delle spiagge più famose d’Italia.

Quante persone possono entrare in spiaggia?

Ogni giorno il numero di persone presenti sulla spiaggia dei Conigli sarà contingentata. La Riserva Naturale Isola di Lampedusa ha fissato in un massimo di 300 persone la presenza per ogni turno sulla mitica spiaggia paradisiaca.

Perché questa decisione?

Questa decisione è stata presa anche per un secondo fine: tutelare lo straordinario e vulnerabile ambiente costiero. In questo modo il turista potrà vivere un’esperienza più consapevole, rispettosa e sostenibile. Infatti le autorità hanno limitato l’accesso in spiaggia anche per motivi strettamente legati alla pericolosità idrogeologica e della riduzione dell’ampiezza dell’arenile.

Altre spiagge contingentate

Legambiente Sicilia ha messo in evidenza che l’iniziativa del contingentamento della Spiaggia dei Conigli non è un caso isolato. Infatti questa ordinanza vige nelle spiagge della Riserva Naturale di Vendicari in Sicilia e in decine di località della Sardegna e della Toscana.

Come prenotare l’accesso

Le regole per andare alla spiaggia dei Conigli a Lampedusa sono veramente stringenti. Prima di tutto non sarà possibile trascorrere una intera giornata ma bisognerà scegliere tra due fasce orarie. Infatti la prenotazione per godersi questa favolosa spiaggia è correlata alla fascia oraria 8.30-13.30 o 14.30-19.30. Inoltre si può andare in spiaggia per un massimo di 3 volte a settimana e fino a 4 persone contemporaneamente. Perciò sono esclusi gruppi organizzati. Infine non sarà possibile prenotare nella stessa data prevista di arrivo nella spiaggia.

Da oggi questa spiaggia straordinaria non sarà più libera e accessibile come una volta

Dunque chi era abituato ad andare alla Spiaggia dei Conigli dovrà necessariamente cambiare i propri programmi, altrimenti non sarà possibile trascorrere una giornata in uno dei luoghi del nostro Paese più belli che esistano.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te