Da dicembre a fine gennaio questo transito speciale infonderà più coraggio a tutti, portando però benessere e prosperità a questi segni zodiacali

La fine del 2021 si sta avvicinando e non può mancare un appuntamento con l’oroscopo. Infatti sarà un 2022 da ricordare per questo segno baciato dalla fortuna che incoronerà un sogno d’amore, guadagnando molti soldi sul lavoro. Ci sono però anche dei movimenti veloci del cielo che possono veramente portare a dei cambiamenti. Oggi facciamo un esempio in merito. Infatti da dicembre a fine gennaio questo transito speciale infonderà più coraggio a tutti, portando però benessere e prosperità a questi segni zodiacali. Vediamo di che cosa si tratta.

Il passaggio di Marte dallo Scorpione al Sagittario

Stiamo parlando del transito di Marte, pianeta dell’azione, della lotta e dell’aggressività nel segno gioviale del Sagittario. Il passaggio di questo pianeta nel segno durerà dal 13 di dicembre fino al 24 di gennaio, rappresentando un periodo di tempo abbastanza lungo. Questo però non batte Venere in Capricorno, tuttora in atto. Infatti da novembre a marzo una grandissima fortuna e un amore romantico per questi segni zodiacali. Però il nono segno dello zodiaco in questo lasso di tempo fa parte dei più fortunati perché il Sole transita anche nel suo segno fino al 21 dicembre. Essendo però un segno espansivo e generalmente considerato “fortunato” questa caratteristica si diffonde su tutto lo zodiaco. Vediamo però chi trae più benefici da questa situazione.

Da dicembre a fine gennaio questo transito speciale infonderà più coraggio a tutti, portando però benessere e prosperità a questi segni zodiacali

I primi a tirare un sospiro di sollievo sono i segni fissi: Toro, Leone e Aquario. Il primo soprattutto riesce a uscire dall’opposizione che poco tempo fa era presente con Marte in Scorpione che l’ha costretto ad accettare certi compromessi abbassando la testa. Lo stesso vale per l’Aquario che esce da un periodo difficile di quadratura dal punto di vista del lavoro e dei rapporti, ridandogli finalmente una posizione di leadership. Similmente vale per il Leone che per un po’ di tempo si è trovato costretto a rimanere in secondo piano, magari per delle esigenze altrui. Ora torna a farsi notare come il re della foresta merita. Nella categoria dei segni fissi manca lo Scorpione che sicuramente era beneficiato dal transito precedente che cadeva “in casa proprio”. In questo caso però deve tenere d’occhio i soldi e chiedere a gran voce il riconoscimento che merita.

Approfondimento

Attenzione a denaro, viaggi e investimenti per questo segno sfortunatissimo dell’oroscopo cinese che dovrà affrontare sfide nel 2022

Consigliati per te