Da abbinare a broccoli e cavolfiore ecco una deliziosa lasagna senza besciamella per preparare un primo piatto veloce e nutriente

Ci siamo lasciati alle spalle le feste da quindici giorni, eppure Natale e Capodanno sembrano appartenere a ricordi ormai lontani. Non è passato neppure un mese da quando si era in fibrillazione per cercare la ricetta giusta per pranzi e cene durante le festività. Eppure, si mangia ogni giorno, almeno due volte, e le combinazioni tra cibi sono davvero infinite.

Uno dei primi piatti tipici delle periodo natalizio è la lasagna. Dalla classica al ragù, fino a quella al pesto, passando da tantissime altre varietà. Oggi ne suggeriamo una con le verdure principi di questa stagione, ovvero broccoli e cavolfiore. Non solo, la faremo senza l’uso della besciamella. Un piatto sano, nutriente, ottimo per un pranzo della domenica o per qualche ritrovo per occasioni particolari. Andiamo a vedere gli ingredienti:

  • 250 grammi di sfoglie di lasagna;
  • 200 grammi di zucchine;
  • 200 grammi di pomodoro datterino;
  • 2 peperoni;
  • 200 grammi di broccoli;
  • un cavolfiore;
  • 100 grammi di cipolla;
  • sale;
  • pepe;
  • parmigiano grattugiato;
  • 300 grammi di zucca;
  • 350 grammi di mascarpone.

Da abbinare a broccoli e cavolfiore ecco una deliziosa lasagna senza besciamella per preparare un primo piatto veloce e nutriente

Iniziamo andando a tagliare la zucca, che poi faremo cuocere in una padella con un filo di olio extravergine di oliva, una presa di sale e un po’ di pepe. Quando sarà sufficientemente morbida, la frulleremo insieme al mascarpone, formando una crema morbida.

Andremo poi a bollire il cavolfiore insieme ai broccoli. Nel contempo, in un’altra padella, mettiamo ancora dell’olio e andiamo a imbiondire la cipolla. Tagliamo i pomodori, i peperoni e le zucchine e cuociamoli insieme a essa per una trentina di minuti circa a fuoco medio.

Prepariamo la lasagna

Dopo aver sbollentato le sfoglie di lasagna, distendiamole in una pirofila. La crema di zucca e mascarpone fungerà da besciamella. Il successivo strato lo comporremo con le verdure. Quindi uniremo insieme i broccoli e i cavolfiori bolliti al preparato di pomodori, cipolla, peperoni e zucchine. Una spruzzata di parmigiano chiuderà il primo strato, prima di comporre il secondo. La nostra lasagna è ormai pronta. Il gusto di tutte queste verdure insieme sarà davvero eccezionale.

Da abbinare a broccoli e cavolfiore, ecco una deliziosa lasagna senza besciamella per preparare un primo piatto veloce e nutriente, ormai pronto per la cottura. Prima di chiudere e mettere in forno, possiamo aggiungere, se vogliamo, un po’ di scamorza o di provola affumicata in superficie. Questo renderà ancor più gustosa la nostra lasagna. Mezz’ora a 180 gradi e sarà pronta per essere messa in tavola, fumante e invitante, per la gioia dei nostri commensali.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te