Curiosità poco conosciute sui nostri amici a quattro zampe

I nostri cani sono veri e propri membri della nostra famiglia. Gli diamo da mangiare il miglior cibo, li teniamo lontani da pericoli di ogni genere, li facciamo giocare e li coccoliamo. Ma anche se li amiamo e ci prendiamo cura di loro, siamo davvero sicuri di conoscere proprio tutto di loro? Ecco quindi alcune curiosità poco conosciute sui nostri amici a quattro zampe.

Cani e sensi

Una vecchia teoria sostiene che i cani vedono in bianco e nero. Questo non è assolutamente vero: i cani sono più che in grado di percepire i colori. L’occhio dei nostri amici a quattro zampe però ha una retina meno sviluppata rispetto alla nostra. Quindi i cani vedono i colori, ma in maniera meno vivida e dettagliata. In particolare vedono bene solo il giallo e il blu, mentre confondono gli altri colori.

I cani hanno due nasi! Il primo lo conosciamo tutti, il secondo si trova tra narici e palato e si chiama organo vomeronasale o organo di Jacobson. La sua funzione però è solo ipotizzata e non è ancora sicura. Probabilmente serve per marcare il territorio, percepire i feromoni femminili o per comunicare il proprio stato di salute.

A proposito di naso tutti sappiamo che i cani hanno un olfatto molto sviluppato. Questo organo è così potente da poter percepire le secrezioni che il nostro corpo rilascia a seconda delle emozioni che stiamo provando in quel momento. Per questo motivo i nostri amici sanno percepire e capire il nostro stato d’animo e sanno comportarsi di conseguenza.

Due curiosità davvero particolari

Curiosità poco conosciute sui nostri amici a quattro zampe. I cani sono molto intelligenti, soprattutto quando si tratta di capire e interpretare i gesti umani. Infatti in media i cani conoscono e riescono a capire ben 250 parole e gesti umani. Questa è la stessa quantità che comprendono e distinguono i bambini di 2 anni.

Infine, per quanto possa sembrare incredibile, questo studio rivela che i cani defecano sempre nella stessa direzione. Infatti quando devono fare la cacca si allineano con il campo magnetico terrestre, posizionandosi sull’asse nord-sud. Nessuno però è riuscito a capire perché si comportano in questo modo.

Consigliati per te