Cucinare la pasta agli scampi come al ristorante grazie a un ingrediente segreto

In rete, tanti nuovi giovani chef preparano ricette innovative ma alla portata di tutti. Tra questi c’è Cooker Girl, che propone una ricetta unica a base di pesce, ma con un tocco speciale. La ricetta è quella di una gustosissima pasta agli scampi, perfetta per l’estate. Ma nella lista degli ingredienti ne appare uno piuttosto insolito, da trattare in modo ancora più insolito.

Ingredienti

  • spaghetti 320 g;
  • scampi 12;
  • burro 40 g;
  • basilico q.b.;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • limoni 3;
  • sale fino q.b.;
  • pepe nero q.b.

Cucinare la pasta agli scampi come al ristorante grazie a un ingrediente segreto

La chiave della nostra ricetta speciale sta proprio nei limoni. Scegliamoli quindi con cura, prediligendo quelli a coltivazione biologica e ricchi di profumo. Cominciamo preparando la crema di limoni, per cui dovremmo lavarli per bene immergendoli in acqua bollente. Facciamoli cuocere per una trentina di minuti, cioè sino a quando non saranno diventati morbidi. A questo punto, scopriamoli e lasciamoli a intiepidire su della carta assorbente.

Asciughiamo i limoni con dell’altra carta e ricopriamoli con dell’olio d’oliva. Nel frattempo riscaldiamo la griglia e, quando sarà pronta, mettiamoci sopra i nostri limoni. Facciamoli imbrunire su tutti i lati, così da sprigionare un potente aroma di limone arrostito. Adesso, sbucciamo i limoni con un coltello, facendo attenzione a non includere la parte bianca più amara. Dopodiché, trasferiamo in una ciotola insieme a uno o due mestoli di acqua di cottura e un filo d’olio. Frulliamo bene il tutto sino ad ottenere una crema profumatissima.

La seconda parte della nostra ricetta speciale

Per quanto riguarda il basilico, l’ideale sarebbe asciugarlo per tre minuti in microonde o al forno, per poi ridurlo in polvere. Prepariamo ora la tartare di scampi, rimuovendo carapace, testa e filamento interno. Tritiamoli con il coltello e aggiungiamo olio, pepe e sale. Mettiamo da parte in frigorifero e facciamo bollire l’acqua per la pasta. Nel frattempo, in un tegame ampio versiamo un mestolo dell’acqua di cottura dei limoni e un cucchiaio di crema. Qui immergeremo la pasta ancora al dente, insieme a un altro mestolo di acqua del limone e al burro. Facciamo mantecare a fuoco spento e aggiungiamo un altro cucchiaio di crema di limoni.

Una volta impiattato, decoriamo la pasta con la tartare di scampi e il basilico polverizzato. Ecco come cucinare la pasta agli scampi davvero indimenticabile grazie a un semplice ingrediente usato in modo innovativo. Non ci resta che occuparci del dolce, scegliendo una ricetta fresca perfetta per l’estate.

Lettura consigliata

Oltre all’insalata di riso, questo è il piatto freddo perfetto per l’estate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te