Cucinare il pesce spada in padella con le melanzane e in soli 10 minuti

Come cucinare il pesce spada? In molti preferiscono farlo al forno. In molti sapranno che è possibile cuocerlo anche in padella. Così facendo, si sprecherà meno tempo e lo si avrà ugualmente saporito.

Oggi proponiamo una ricetta che include anche l’utilizzo di un ortaggio tipicamente estivo. Si tratta della melanzana, che in questo caso deve essere tagliata a cubetti e poi fritta.

Le proprietà nutrizionali del pesce spada

Prima di illustrare la ricetta, soffermiamoci sulle caratteristiche di questo pesce facile e veloce da cucinare. Si tratta di una fonte di proteine nobili, ma anche di importanti vitamine e sali minerali.

Tra le prime si segnala la presenza della B12, che svolge un ruolo essenziale nella formazione dei globuli rossi. C’è anche la vitamina A, che è molto importante per la vista. Tra i secondi, nel pesce spada ci sono in particolare fosforo e calcio, che contribuiscono alla salute delle ossa. Molto presenti anche il magnesio, che partecipa a molte reazioni che avvengono nelle cellule, e il selenio. Quest’ultimo serve a garantire il buon funzionamento degli antiossidanti delle cellule.

Cucinare il pesce spada in padella con le melanzane e in soli 10 minuti

Ecco quindi che ci accingiamo a spiegare come preparare il pesce spada in padella con le melanzane. Prima di tutto, ecco gli ingredienti che serviranno.

Dosi per 4 persone

  • 500 g di pesce spada;
  • 250 g di pomodorini;
  • 2 melanzane;
  • 1 gambo di sedano;
  • 1 cipolla;
  • 1 rametto di origano;
  • sale;
  • pepe;
  • olio extravergine di oliva.

Procedimento

Lavare le melanzane, tagliarle a dadini e friggerle in una padella antiaderente. Affettare la cipolla e il gambo di sedano. Tagliare i pomodori in piccoli pezzi. Quindi, pulire e fare a tocchetti il pesce spada.

In una seconda padella, mettere cipolla, sedano e pomodori. Aggiungere il pesce spada e far rosolare rigirando il tutto per un paio di minuti. Insaporire con sale e pepe. Lasciar cuocere a fiamma dolce per 5 minuti.

Aggiungere le melanzane precedentemente fritte e lasciar cuocere per un altro minuto. Trascorso questo lasso di tempo, concludere aggiungendo un po’ di origano per insaporire ulteriormente il piatto. Ecco pronto questo piatto perfetto per cena.

Lettura consigliata

Ecco il pesce che bisogna comprare ad agosto se si vuole risparmiare e comprarne di qualità maggiore

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te