Corsi gratuiti su Forex e CFD per tutti. Solo 50 posti disponibili per corso - Approfittane ora!

Crollo teutonico a sorpresa

Mentre nella notte ha strabiliato il dato sul PIL indonesiano a un fantastico +5.27% annuo la mattina ta si è aperta col botto:
gli ordinativi alle fabbriche tedesche attesi a -0.3 , sono precipitati a -4% tra l’altro col dato precedente a +2.6%:

Come leggere questo dato?

Certamente la stagionalità estiva avrà fatto la sua parte, ma anche chi proietta le attese ne tiene conto, quindi come spiegazione non basta.

Riassumiamo alcuni aspetti:
– la Germania si avvantaggia enormemente di una moneta come l’euro zavorrata dalle componenti deboli dell’area UE altrimenti chissà quanto varrebbe un marco con importanti ripercussioni sulle esportazioni e a monte sulla produzione.
– la Germania è dunque considerata, ed è, la prima responsabile di una politica economica ed un insieme normativo europeo che paiono costruiti esclusivamente a sua misura ed a scapito dei più deboli , tralasciando la Grecia, in Italia e altri paesi la disoccupazione è ai massimi storici , quindi è una politica europea che per molti paesi non funziona;
– la Germania ogni trimestre sconfina per migliaia di miliardi rispetto al budget di esportazione affidatole dall’UE, eppure nessuno dice nulla e di sanzioni manco a parlarne…

Come non bastasse gli Stati Uniti trumpiani poco gradiscono questa politica aggressiva dei tedeschi.

Vuoi vedere che, al di là di qualsiasi considerazione, tutti questi elementi che danno della Germania un ‘immagine negativa , di un pase che sta forzando la mano per vincere ed acquisire e confermare sul terreno della economia quel potere che non ha raggiunto sui campi di battaglia, stanno producendo un effetto boomerang?

Vuoi vedere però che in tanti posti del mondo, vuoi perché impoverita, vuoi per una forma di rivalsa la gente ci pensa un po’ di più prima di acquistare un pur prestigioso prodotto tedesco?

Ai prossimi dati macro tedeschi ovvero ad aggressive campagne di scontistica prossime venture le risposte.

Articolo di Gianluca Braguzzi – CFI Asset Management and Organization WIAM

Crollo teutonico a sorpresa ultima modifica: 2018-08-06T11:16:31+00:00 da Gianluca Braguzzi
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.