Croccante strudel salato ripieno di verdure cremose per un piatto scenografico

Le torte salate fanno parte della schiera di ricette che salvano il pranzo. Sono perfette quando si vuole preparare una ricetta leggera ma che non ci faccia rinunciare al gusto. Oppure quando gli amici si presentano inaspettatamente a casa. Pasta sfoglia, pasta brisé, pasta fillo, hanno la comodità di poter essere farcite e diventare la pietanza più buona al mondo. Tutto questo in pochissimo tempo.

In questo articolo si presenta una ricetta alternativa alla torta salata. Essa riprende forma e concetto del dolce alle mele austriaco, lo strudel. L’utilizzo della pasta fillo renderà l’involucro esterno croccante e appetitoso. All’interno, invece, si nasconde una farcitura cremosa di porri e foglie di biete. Ecco la ricetta del croccante strudel salato ripieno di verdure cremose per un piatto scenografico.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Verdure di stagione

La farcitura per questo strudel croccante è scelta in base ai prodotti stagionali. Porri, cavoli, bieta, carote e molte altre sono le verdure protagoniste della stagione invernale.

Utilizzandole sapientemente sono in grado di insaporire e rendere speciale qualsiasi preparazione, dal minestrone al contorno.

In questo caso la scelta dei porri è data dal delicato sapore che riescono a conferire. Ben cotti rilasciano il sapore dolce e creano quasi una crema. Del cavolo bieta si useranno per lo più le foglie verdi e le parti più tenere. A insaporire ci sono le carote tagliate a cubetti.

Croccante strudel salato ripieno di verdure cremose per un piatto scenografico

Gli ingredienti per lo strudel sono:

  • 4/5 fogli di pasta fillo;
  • 2 porri grandi;
  • 1 mazzo di biete coste;
  • 4 carote medie;
  • 70g di formaggio morbido di capra (o altro spalmabile);
  • olio extra vergine q.b.;
  • pangrattato q.b.;
  • sale e pepe.

Procedimento

Il primo passaggio consiste nello stufare con un cucchiaio di olio i porri, le biete e le carote. I primi andranno tagliati a rondelle. Le biete private della foglia più verde e la parte bianche tagliata a listarelle. Le carote bisognerà tagliarle a cubetti. Quindi stufare la verdura per 25 minuti aggiungendo qualche cucchiaio di acqua in cottura.

Nel frattempo si prepari la pasta fillo. Porre i fogli di pasta su carta da forno e spennellarli con una soluzione di acqua e olio in parti uguali. Unire quindi le verdure al formaggio e al pangrattato. Stendere il ripieno su un lato solo della pasta fillo a creare un rettangolo. Bisognerà lasciare qualche centimetro di spazio per ogni lato.

Ora si deve arrotolare la pasta fillo a creare la forma dello strudel. Infine inumidire i lembi a chiusura e la superficie con la soluzione di acqua e olio. Infornare a 200°C per circa 20 minuti. L’esterno dovrà risultare dorato.

Consigliati per te