Cremosissimo primo piatto pronto in 15 minuti per addolcire l’autunno e coccolare la famiglia

L’autunno s’addolcisce in un lampo grazie ad un piatto avvolgente che porta in alto la semplicità.

Non c’è dubbio, con i primi cali delle temperature le abitudini a tavola prendono un’altra forma: si desiderano pietanze più caldi e nutrienti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Si ha più voglia di cedere a qualche dolce peccato di gola e perché no, ci si vuole mettere alla prova in cucina anche più volentieri. D’altronde, sono finiti i tempi in cui, sconfortati dall’estate torrida, si scappava dai fornelli.

Basta solo scegliere la ricetta giusta per stupire amici e parenti in poche mosse. A chi ama le torte salate consigliamo questa versione facilissima che sta facendo impazzire tutti.
Per far felici e contenti tutti gli ospiti, si può optare anche per questa parmigiana di patate e zucca pronta in 20 minuti.

Zuppe e vellutate

Per fare il pieno di verdure e ortaggi di stagione, ottime sono le vellutate e le zuppe, vere protagoniste dell’autunno.

Queste prelibatezze sono gustose ma, allo stesso tempo, molto leggere e rendono non solo l’autunno ma anche l’inverno decisamente più sopportabile.

Con qualche piccolo accorgimento, vellutate e zuppe saranno ancora più ricche di gusto. Ad esempio, non tutti lo sanno e sembra incredibile ma zuppe e vellutate diventano subito più buone con quest’ingrediente amatissimo, parola degli chef.

Una volta scoperto il trucchetto geniale, lo mettiamo in pratica con un cremosissimo primo piatto pronto in 15 minuti per addolcire l’autunno e coccolare la famiglia.

Stiamo parlando della classica vellutata di carote, arricchita da un ingrediente segreto. Di cosa si tratta? Scopriamolo nella ricetta.

Cremosissimo primo piatto pronto in 15 minuti per addolcire l’autunno e coccolare la famiglia

Per preparare una vellutata leggera alle carote, ecco tutto l’occorrente.

Ingredienti

  • carote 700 g di carote;
  • 1 costa di sedano;
  • 50 g di pancetta;
  • 20 g di burro;
  • 2 foglie di basilico,
  • prezzemolo, pepe e sale q.b.
  • 1 cucchiaino di miele.

Procedimento

Dalla lista degli ingredienti spicca sicuramente il miele. Difatti, non tutti lo sanno ma questa sostanza zuccherina naturale renderà il piatto ancora più piacevole al palato, aumentando anche l’effetto cremoso.

Il primo passaggio da fare è quello di tagliare a fettine le carote e a pezzetti il sedano.
Trasferirli in una pentola con acqua leggermente salata e farli sbollentare per qualche minuto.
Intanto, tagliare la pancetta a cubetti e farli saltare in padella. Scolare le carote e il sedano e frullare aggiungendo anche il burro, la pancetta, le foglie di basilico e un ciuffetto di prezzemolo.
A questo punto, si dovrà aggiungere il tocco finale: il miele, Frullare ancora per un minuto e aggiungere un pizzico di sale e una spolverata di pepe ed il gioco è fatto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te